accedi   |   crea nuovo account

Audacia

Mi abbandono ai tuoi sguardi
che coprono il mio corpo
che si offre alla luna.
Esplori il mio territorio
con passo felino.
Mi lascio conquistare
e mi lego alla tua anima
con fili sottili di follia.
Audacia nei pensieri
che versi nei miei occhi,
calici di passione.
Ti muovi con maestria
nell'anima che graffi
con artigli di fuoco,
ma lasci solo ghiaccio
fino al prossimo viaggio
ed il tuo inganno
non lo percepisco più.

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • maria anita acciarini il 29/05/2010 22:05
    RINGRAZIO TUTTI VOI CHE COSI' CARINAMENTE SIETE PASSATI DALLE MIE PARTI. SPERO DI AVERVI EMOZIONATO CON LE VOCI DELLA MIA ANIMA!
  • Anonimo il 29/05/2010 19:43
    Un leggero velo di malinconia che costituisce a mio parere la forza di questa poesia. Brava e ancora brava!
  • clem ros il 24/05/2010 12:51
    Effettivamente eros visto dalla parte delle sensazioni che una donna...
  • Antonietta Mennitti il 24/05/2010 09:47
    Stupenda mia cara... Mi è piaciuta un sacco!!!!!!
  • Anonimo il 22/05/2010 12:33
    Delusione, tristezza, amarezza è quello che ho provato io nel leggere questa tua poesia, ma ogni cosa no dura sempre un tempo.
    Bravissima.
  • - Giama - il 20/05/2010 22:38
    mi è piaciuta particolarmente la chiusa.
    molto brava
  • Maria Rosa Cugudda il 18/05/2010 22:56
    versi che denotano una certa malinconia e tristezza, ma tanta voglia di superare!
    piaciuta.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0