username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Ti penso, amore

Struggente l'ora
che mi parla di te...
E riappare in tutto
ciò che appartenne
all'attimo.
E mi chiedo
dove respiri,
e mi invento il tuo dire,
e mi struscio fino a ferire
la ragione
su ogni dimensione
che so t'avvolge.
Struggente l'ora
del pensiero testardo
che ride di me,
per i sogni negati,
per il mio voler sentire
ugualmente
presenza dove invece
il vuoto impera,
e senza sollievo
mi rotolo nella nostalgia
e ti penso fino a piangere, amore.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

11 commenti:

  • Simone Scienza il 24/06/2010 12:59
    ...è così,
    ed in quel rotolo di nostalgia
    soffriam d'asfissia
  • giuliano cimino il 02/06/2010 00:39
    pensare fino a piangere... è un motivo per vivere.. amare...
  • Salvatore Ferranti il 19/05/2010 21:21
    molto bella questa poesia... bravissima, come sempre del resto
  • Anonimo il 19/05/2010 19:31
    Non il bisogno di un amore
    ma dell'amore.
    Come poter vivere senza?
    è impossibile per chi come noi non sa fare altro e continua a sperare che sfiori le nostre anime sempre per sempre comunque.
    Davvero bella
    intrisa di una consapevole nostalgia
    complimenti Marhiel
    ciao
    Angelica
  • loretta margherita citarei il 19/05/2010 18:37
    struggente, appassionata, come sempre brava
  • Fabio Mancini il 19/05/2010 15:45
    Una mancanza incontenibile, assoluta come il silenzio e struggente come la solitudine. Un bacio, Fabio.
  • Anonimo il 19/05/2010 15:26
    Struggente nostalgia che corre lungo la linea direttrice del ricordo. Poesia molto bella!
  • karen tognini il 19/05/2010 15:12
    Stupenda... struggente...

    Bravissima...
  • Vincenzo Capitanucci il 19/05/2010 14:14
    Bellissima... Marhiel...è struggente l'ora... invasa da nostalgia...
  • Elisabetta Fabrini il 19/05/2010 14:13
    Struggenti versi.. ma bellissimi... molto molto brava!
  • Fabricio Luiz Guerrini il 19/05/2010 13:46
    Un grande dolore, ben espresso in versi

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0