accedi   |   crea nuovo account

La foglia

Disegni di gigli scarlatti, sopra un abito candido,
veste il suo corpo.
Non conta i suoi passi, i suoi occhi sono l'attimo,
prosegue diritto come una freccia nella via.
Una leggera brezza lo arresta, non può mancare davanti al suo altare,
non ha fede, crede solo nei miracoli, si genuflette nel buio,
si alza in cielo il canto della preghiera.

Eterna è la sua vita e la sua morte, una musica divina
lo avvolge nel suo cammino, un lampo.. tutto si ferma! La vita.
"Il sentiero del respiro".
Immobile, non ha paura, osserva, ascolta il silenzio,
un battito di nemici sono ad un passo.
Una foglia tremante si stacca da un ramo,
cadendo ai piedi dell'albero, "l'attimo".

Nessun sospiro, tende le sue mani, una lama potrebbe
in un soffio spezzargli la vita. Ma nessuno lo ucciderà,
nè oggi, nè domani, mai.
Il tempo si oscura, ombre di paura si perdono nel nulla.
"Il sentiero del respiro"

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

26 commenti:

  • Maria Rosa Cugudda il 16/06/2010 16:02
    molto apprezzata e condivisa!
  • Barbara Scarinci il 04/06/2010 20:55
    Sublime, quasi lirica. Complimenti Denny il tuo scrivere è veramente unico
  • angela ambrosini il 29/05/2010 12:44
    non ci sono parole per commentare un capoòavoro.
  • Anonimo il 27/05/2010 09:32
    Siamo noi come foglie...
    Scrivi versi da brividi!
    Ciao Denny, sei un poeta vero!
  • ignazio de michele il 26/05/2010 20:52
    spettacolare uso del lessico poetico. complimenti
  • alice costa il 26/05/2010 17:16
    come una foglia caduca... la vita... un attimo, un respiro e il suo sentiero
    Bravissimo anzi strabravissimo!!!!!!
  • Adamo Musella il 25/05/2010 23:55
    Cosa nasconde una foglia, cosa ci racconta quel cadere veloce, cosa può dire la poesia? molto se ritrova l'inizio e la fine della vita lungo il suo sentiero. davvero bravo Denny. ciao
  • Anonimo il 25/05/2010 13:39
    Poesia densa liricità, quasi una statua nella sua miscelanza di versi e tempo di lettura. Caspita questa è una POESIA, si un'ottima poesia dove sinonimi, versi e tempo fluiscono in mille valenze con un unica risposta che è spirito di venerazione e attimo di vita. Denny, bellissima poesia. Bravo.
  • Anonimo il 25/05/2010 12:48
    Un salutino ed i miei sinceri complimenti accompagnati da 5 stelle. Con simpatia, Miry.
  • Don Pompeo Mongiello il 24/05/2010 19:59
    Una poesia veramente eccezionale. Complimenti!
  • Dolce Sorriso il 24/05/2010 12:21
    bellissima...
    sei grandeeeee
  • laura marchetti il 24/05/2010 11:54
    una foglia colta e conservata dentro il mio cuore... un bacio laura
  • Aedo il 23/05/2010 12:52
    La tua poesia è molto bella e trasmette una concezione della vita profonda: forse come delle foglie siamo eternamente fragili, ma niente può spezzare l'emozione di esserci. Bravo!
    Ignazio
  • Donato Delfin8 il 22/05/2010 16:16
    Ottima Denny.
  • Ugo Mastrogiovanni il 22/05/2010 16:13
    La precarietà della vita, "... i suoi occhi sono l'attimo... Il sentiero del respiro", non senza una preghiera che la sostenga. Tutto il valore dell'esistenza in questi versi, con i quali il poeta non invita a cogliere quell'attimo a cui fa cenno, ma piuttosto a venerarlo in tutto il suo significato. Una lirica evoluta, curata in ogni sua virgola, in ogni suo "respiro".
  • Antonietta Mennitti il 22/05/2010 13:20
    Apprezzata Denny, non sai quanta!!!!!
  • tania rybak il 21/05/2010 11:59
    nessun può spezzare il sentiero del respiro di una fede candida, perchè la vita della fede è eternità, bellissima come sempre, complimenti, caro amico Denny
  • Manuela Magi il 21/05/2010 10:43
    Molto bella e descrittiva.
    Mi da l'idea di introspezione.
  • Anonimo il 20/05/2010 10:51
    Poesia da brivido! bella, bella, bella, bella!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Entra dentro e ti prende... completamente!
  • loretta margherita citarei il 20/05/2010 06:42
    il sentiero del respiro, fantastica
  • Cinzia Gargiulo il 20/05/2010 00:15
    Sempre particolari le tue poesia.
    Molto bella!...
  • Paola B. R. il 20/05/2010 00:11
    ... mi viene in mente un samurai!!!!
    Particolare!!!
  • - Giama - il 19/05/2010 23:34
  • Tiziana La delfina il 19/05/2010 23:25
    poesia apprezzata, piaciuta molto
  • Anonimo il 19/05/2010 23:04
    I miei vivi complimenti e 5 stelle.
  • Anonimo il 19/05/2010 22:54
    Spera nei miracoli anche se non ha fede, sta andando verso il suo altare
    ma non vivo... il sentiero del respiro che anche un piccolo sforzo glielo può togliere, come una lama e farlo morire...

    come è contorta questa interpretazione... ma la tua poesia è stupenda!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0