username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Amici di ieri

E ritornate
da un tempo assolato,
quando la pioggia
batte incessante sopra i vetri.
Sento le vostre voci,
vedo i vostri volti
e comincio a camminare
su altre strade.
Dove le nuvole erano solo di passaggio
e innocue come batuffoli di ovatta
e quando i giorni profumavano
di fiori di campo
e le notti
erano sempre accese.
Tra i volti, il tuo
il solo rimasto giovane,
fermo,
nell'immortalità
del ricordo.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • sara meneghello il 24/03/2013 09:52
    Bella. riscopro ricordi che credevo di non poter ricordare. Grazie! Spero di leggerne altre!

12 commenti:

  • sara meneghello il 08/05/2011 20:43
    nostalgia. poesia di ieri. bella
  • Tim Adrian Reed il 23/05/2010 18:12
    Bravissima, è una poesia stupenda! E da un nostalgico inguaribile come me non può che essere apprezzata.
  • denny red. il 21/05/2010 02:20
    brava!! Laura molto bella!!
  • Anonimo il 20/05/2010 16:54
    Un salutino ed i miei vivi complimenti accompagnati da 5 stelle.
  • Anonimo il 20/05/2010 16:15
    Bellissimi ricordi di una nostalgia insuperabile.
    Brava Laura.
  • Anonimo il 20/05/2010 12:47
    Bella dedica...
  • clem ros il 20/05/2010 12:10
    ancora una bella poesia, i ricordi giovanili cominciano ad affiorare a tutti... non è perchè stiamo diventanto... meno giovani?
  • Simone Scienza il 20/05/2010 10:39
    anch'io ho un paio di volti fermi... animati dal mio cuore
    Ti abbraccio
  • Auro Lezzi il 20/05/2010 10:38
    Non dimenticare il passato.. Ma vivi le prorità del presente.
  • Salvatore Ferranti il 20/05/2010 09:42
    poesia immersa nei ricordi...
    sei grandissima...
  • laura marchetti il 20/05/2010 09:35
    brava... la tua sensibilità intuisce sempre tutto...è una cara amica scomparsa, ma sempre presente dentro me... un bacio
  • tania rybak il 20/05/2010 09:07
    bel ricordo di un'amicizia, che custodisci nel cuore... bella dedica, ma è viva quella persona, perché scrivi solo il tuo rimasto giovane, fermo, nell'immortalità del ricordo? brava, bella poesia

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0