accedi   |   crea nuovo account

Mancanza

Mi manchi di Cielo
Mi manchi di Terra

mi manca di Te quel flessuoso ispirato giunco
quegli intrecci intangibili in foglie di sole
rendente il mio nero stagno un profondo oro

dilago

danzo
su terre sterili fra i fogli bianchi lacrimanti in chiostro in presente assenza di Te

 

0
5 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Sergio Basciu il 05/03/2014 15:13
    "Fogli bianchi lacrimanti in chiostro", "presente assenza di Te" , bene incastonati nel diadema questi calembour... Poesia triste.. Un'assenza (una senza) che è dolorosa... bella mi piace.. ciao

5 commenti:

  • Anna G. Mormina il 21/05/2010 15:44
    ... in presente assenza di Te, mi manchi... ma lo sa, arriverà... stupenda!!!!
  • Anonimo il 21/05/2010 13:10
    Mi manchi da tutte le parti... ma quanto ti manca? Poesia molto bella, complimenti!
  • tania rybak il 21/05/2010 11:23
    malinconica e profonda, stupenda
  • Elisabetta Fabrini il 21/05/2010 08:06
    e se il buongiorno si vede dal mattino... da qui a stasera chissà che scriverai!! splendida Vincenzo... questa è bellissima!
  • karen tognini il 21/05/2010 07:09
    .. Mi manchi di cielo.. di terra...
    mi manchi...

    Struggente... meravigliosa..

    EMOZIONE...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0