accedi   |   crea nuovo account

Fra Anima e Corpo Luna e Sole siamo Tutti sulla stessa interrata barca

Sai quanto Ti amo
Amore mio

mai abbastanza troppo

siccome
siamo
Uno

anche se in un minimo giorno andassimo in direzioni
apparentemente contrarie

perderò
i miei inauditi devastanti vizi

le mie sapienti allucinate morali

e Tu
con me

radici nel sole

Dove va l'Uno va l'Altro

appare l'Ente

in Un Altissimo Cielo
precipitato in Terra

Le urla le risa il canto del vino nei tini del borgo
risuonano in echi
di profondi lontani

dove il Tutto è l'Uno

 

1
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • Marcelllo Barbuscio il 26/04/2015 20:11
    resto sempre incantato dai tuoi versi... riconoscibili, anche al buio, tanto sono originali.
  • rosella campelletti il 21/05/2010 23:33
    in amore si è tutt'uno èvero altrimenti è niente bravo piaciuta molto
  • garfield il 21/05/2010 20:02
    è splendida! bravissimo..
  • Anna G. Mormina il 21/05/2010 15:38
    "... e Tu con me radici nel sole...",... che meraviglia... bravo Vincenzo!!!!
  • Anonimo il 21/05/2010 08:04
    Si... il tutto è "uno"... stupenda mente meravigliosa!!
    Buongiorno Vincenzo

  • Anonimo il 21/05/2010 07:35
    magistrale.. profondi lontani dove tutto e' uno
  • - Giama - il 21/05/2010 07:28
    il tutto è l'uno! mirabile!

    Vincenzo come sempre "unico" e quindi "tutto"!
  • Antonietta Mennitti il 21/05/2010 07:18
    Stupenda, romantica, decisamente singolare... c'èst un bijou Vincent!
  • karen tognini il 21/05/2010 07:07
    Vincenzo... un capolavoro... un gioiello...

    Emozioni.. di primo mattino!
    karen

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0