username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Viandante

Accendo un fuoco
nel buio del mio rifugio
perchè il viandante trovi
giusto conforto
al freddo che le sue ossa
subiscono
alla fatica che i suoi nervi
sostengono

Ma non resto ad aspettare dietro la porta
che bussi nelle notti di tormenta
lascio piuttosto tutto in ordine
e vado tra la neve
a misurare il mio calore
e soddisfare
la mia parte
di buio

Sento ali terrorizzate
sbattere
sui vetri in panne
dal dentro
per il fuori
sento anch'io
che la mia natura
m'impone libertà
nell'abbandono

E così fu
che per amarti
sempre
mi fu concesso
di lasciarti andare
ti fu concesso
di liberarmi a te
e da me
uscire

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

11 commenti:

  • Adamo Musella il 24/05/2010 17:56
    Una luce in noi ci porta a donare calore al prossimo, ad amare liberandoci dalle catene; l'anima si crogiola tra le braccia dell'amata che sa conferire altruismo alle sue parole. Un incanto leggerti e saperti così. Un bacio Lau.
  • laura cuppone il 22/05/2010 22:26
    Grazie infinite... a tutti!!!!!!

    dare e ricevere si confondono
    nell'Amore...

    ...
    Laura
  • Guido Ingenito il 22/05/2010 01:45
    Lau l'ultima strofa mi ha investito! bellissima poesia!
    Guido
  • Anonimo il 21/05/2010 23:44
    molto bella, che carattere. ciao Salva.
  • augusto villa il 21/05/2010 19:58
    Ottimi versi, Laura...
    ... per non parlare della chiusa. Una bella poesia, Brava!
  • Paola B. R. il 21/05/2010 19:06
    Bellissima!!!!
    L'amore è libertà di esprimersi
    vicendevolmente!!!!
  • alessandro fersini il 21/05/2010 10:32
    bello... : ) la prima opera che leggo... ^_^
  • Salvatore Ferranti il 21/05/2010 09:38
    scusa Laura... ma non riesco a mandarti il messaggio di posta. non riesco ad accedere al tuo profilo. come mai?
  • Salvatore Ferranti il 21/05/2010 09:38
    che dire di una poesia cosi bella? che mi ha incantato... assolutamente incantato...
  • Simone Scienza il 21/05/2010 09:18
    e vado tra la neve
    a misurare il mio calore
    e soddisfare
    la mia parte
    di buio

    Che magnifici versi
  • Anonimo il 21/05/2010 08:01
    Lascio la pporta socchiusa ma non resto in attesa, anch'io devo illuminare
    il mio "buio"... per amore mio tuo ci siamo lasciati andare, libertà donata...

    Stupenda Laura... per amore solo per amore...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0