PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il cuore che non vedrò

Il cuore che non vedi
una parola che vola ormai
un ricordo che nasce e cresce
dentro te e ti volti
in un cielo che si copre di nuvole
e poi eccoci qui
tempi che crescono
sorrisi che appassiscono
volti che cambiano
lo stupore di un ricordo
che vedi volare
tra il grido di un bimbo che nasce
e una corsa dentro il giorno.
Il cuore che non vedi
con i suoi battiti unici
dentro un'altra gioventù
un sorriso che non tornerà più
una domanda senza risposta
e si avvicina
il momento dei saluti
forse perderemo delle lacrime
forse troveremo dei pensieri
ma è la vita che ci ricorderà
dentro gli occhi del nuovo mondo
un nuovo battito dentro un cuore
che non vedremo
più...
ma resterà dentro il tempo
il cuore che non vedrò

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • francesca cuccia il 28/05/2010 13:40
    Dolce e delicata,
    il cuore sa vedere anche ciò che non si vede,
    aspettare il secreto.
    Bellissima.
  • Elisabetta Fabrini il 21/05/2010 21:01
    tu puoi vedere tutti i cuori che vuoi... bellissima poesia Nemo, bravo!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0