PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Carezze

Non voglio svegliarti.
Ti sono accanto,
il tuo sonno ti trasfigura.
Un raggio di luce ferisce
il tuo volto sereno.
Accenni un sorriso,
una virgola delicata
intorno al tuo labbro di rosa.
Il tuo respiro è lieve.
Le lunghe ciglia, ali di farfalla,
vibrano appena.
Sono gelosa dei tuoi sogni,
vorrei accarezzarti la guancia,
posare le mie labbra amorose
sulla tua fronte diafana.
Non voglio svegliarti.
Piano ritorno sui miei passi.
Domani tornerò, ti sussurrerò
dolci parole di mamma
come fossero carezze.
Ti avvolgerò col mio amore,
le mie braccia ali d'Angelo.
Sarò il custode di questo miracolo,
ombra che veglia sui tuoi sogni
e al tuo risveglio ti sentirai sicura
in questo abbraccio lieve.

 

0
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • TIZIANA GAY il 22/10/2010 09:42
    bellissima sembra di vedere le ali di un angelo che proteggono il pargolo..
  • maria anita acciarini il 24/05/2010 20:27
    Cara Loreta, il tuo commento è poesia esso stesso... GRAZIEEEEEEEEEEE
  • Anonimo il 24/05/2010 18:36
    Versi intrisi di dolcezza, poesia pura che esalta l'amore materno, il vero amore, quello che elargisce pienamente senza avidità, senza rancore. Nenia dolcissima che accompagna il sonno del proprio bambino e lo veglia teneramente come un caldo abbraccio. Complimenti.
  • clem ros il 24/05/2010 14:29
    Innanzitutto benvenuta sul sito da parte mia. Molto bella la tua dedica di mamma, andrò a leggere le altre con piacere.
  • maria anita acciarini il 23/05/2010 23:43
    Un caro saluto...
  • maria anita acciarini il 23/05/2010 23:42
    GRAZIE amici per i commenti, assai graditi!!!
  • - Giama - il 23/05/2010 10:28
    meravigliosa a dir poco!
    bravissima!
  • Antonietta Mennitti il 22/05/2010 15:42
    Splendida è dir poco... Brava!
  • Anonimo il 22/05/2010 12:28
    È amore, quello amore puro indenne da ogni lordura, che solo un mamma sa provare per i figli, lo hai scritto in modo sublime complimenti.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0