accedi   |   crea nuovo account

Cuore

L'uomo ripone nel forziere del cuore
il suo meglio.
Lo dona in amore
lo sacrifica in guerra
lo esalta nell'impresa.
Il cuore segue l'uomo con battiti diversi,
frequenti, palpitanti, oscuri,
a ritmo di passione, sentimento,
paura, rabbia, bontà.
E i battiti lanciano onde in ogni dove.
Pulsa il corpo dell'uomo. Sembra dominare.
No. Il cuore si occupa di tutto ciò
involontariamente
ti lascia la finta libertà do pensare
che sei artefice dei tuoi destini
e delle tue grandezze.

Ti lascia la sensazione del comando
ma chi domina è la sua obbligata,
divina involontarietà.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Francesco Garofalo il 03/10/2010 14:41
    Bellsisima complimentoni
  • loretta margherita citarei il 22/05/2010 21:44
    bellissima riflessione
  • patty picci il 22/05/2010 18:20
    molto bella...
    il cuore è la nostra parte centrale, l'intimo e quindi l'uomo interiore come si manifesta in tutte le sue varie attività, desideri, emozioni, passioni, ecc.. ecc.. bravo
  • Aedo il 22/05/2010 17:49
    Dovremmo sempre seguire la voce del cuore... Bella poesia!
    Ciao
    Ignazio

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0