PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Te e me in Unità cosmica

Il mio corpo
si unisce
al Tuo

in un fiume di Vita

La stessa
fonte di Luce

ci aveva differenziato
millenni di secoli fa

adesso
ci riunisce
in un precipitato di armoniche sorgenti gocce

Terme d'indeterminate fontane celesti dalle calde braccia in Oro

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • karen tognini il 23/05/2010 20:14
    Meravigliosa... Vincenzo...

    un bacio
    k...
  • loretta margherita citarei il 23/05/2010 19:41
    eri già nei mie pensieri sin dagli agli albori del tempo, scrissi una volta, condivido quello che tu hai scritto
  • Cielo Terra e Vita il 23/05/2010 19:31
    Tutto era Uno e dopo tanta esperienza e consapevolezza, il tutto ritornerà Uno in perfetta armonia... e percepire questo attraverso un altro essere è l'esperienza più totalizzante che ci possa essere... Poesia fantastica!
  • Nicola Lo Conte il 23/05/2010 13:42
    Amore... tra le vite...
    Bella

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0