PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

26 Maggio

"You are the sunshine of my life"
tu.. sole che squarcia d'improvviso
pensieri che bruschi e scuri
percorrono il mio viso


(lui non ci crede e ride..)
lo griderò in silenzio
tra queste poche righe

poiché mi manca il fiato
e tutto si riaccende
quando sei qui al mio lato
una gran gioia mi prende

poi ridere e scherzare..
spiegare quel che sento
sembra solo 'un bel parlare'.


Per dirti queste cose,
almeno in questa vita,
non ho che un foglio bianco
e un'umile matita.

Tra noi parlano i gesti
più ancor d'ogni ogni rimare
"e non ci credere
quando ti dicono che sei speciale".

Non credo in certe storie,
di slanci, di parole
ma sono qui per dirti che parlo con il cuore.


Eppure, lo sai bene,
non difetto di ragione
anche se adesso tanta
e forte è l'emozione.


Noi, anime pure, come di bambini
ma...
non vedo solo rose
nei nostri due giardini.

Rose che, piantate,
daranno forse spine
come tu spesso ripeti, amore
(senza) fine.

 

1
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • ChiaraLuce DelGiorno il 23/05/2010 21:35
    Per Marina: anche la tua storia annuncia solo spine?
  • loretta margherita citarei il 23/05/2010 18:22
    ottima
  • Anonimo il 23/05/2010 17:17
    la paura d'amare è tipica di molti uomini innamorati. e si è fortunate se per questa paura non fugono via... il mio amore purtroppo agonizza. usate quelle spine per invasare emozioni sempre nuove.
  • laura marchetti il 23/05/2010 16:16
    molto bella e ben scritta... complimenti!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0