username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Un due per quattro

Cadde
dal Cielo
la luce
in cascata

risorse
dalla Terra
in vulcanica
lava

creando
in un riflesso

dì azzurro

il Tuo corpo
d'Amore

in queste Tue
trasparenze

d'acqua e fuoco

il mio essere
gioisce

annegandosi e bruciandosi continua mente nella corposa anima dei Tuoi infiniti cuori

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Salvatore Ferranti il 24/05/2010 09:48
    sempre bellissime le tue opere, caro vincent
  • rea pasquale il 24/05/2010 09:34
    la giornata inizia bene, con questa vera poesia d'amore.
    Ciao
  • Anonimo il 24/05/2010 09:00
    Un bel connubio di umano e divino per questa splendida poesia!
  • laura marchetti il 24/05/2010 08:19
    .. l'infinità dell'amore...
  • Anonimo il 24/05/2010 08:02
    Buongiorno a voi!!
    Bellissima Vincenzo... Una cascata di Luce diviene lava incandescente...

  • karen tognini il 24/05/2010 07:38
    Scusami... Vi... volevo scrivere un'onore... ma il sonno è ancora tra le mie ciglia...

  • karen tognini il 24/05/2010 07:37
    Volevo scivere.."un'onore"... ho sempre il sonno... tra le ciglia...
  • karen tognini il 24/05/2010 07:35
    Buongiono Vincenzo...è un'ora leggere per prima la tua poesia...
    Splendida... vulcanica...

    si sente tutto il tuo calore...

    karen

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0