PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Insonnia

Nei concerti febbrili del mare
le notti bianche
ascoltano anime sciolte
cantare alla luna.
Le stelle piegate nel cielo
hanno occhi abbagliati
odono sogni impossibili
e lacrimano gocce di brina.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Mirko Zullo il 04/12/2011 14:35
    Ottima ispirante atmosfera...
  • Dolce Sorriso il 24/05/2010 22:15
    bella riflessione
  • Anonimo il 24/05/2010 20:50
    Riflessione... incantevole!!!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0