accedi   |   crea nuovo account

Sei sempre tu

Chi lo sa
se un giorno diranno
che sono troppo fortunato.
Forse dovrei pagare
una tassa sull'amore.
Io ci starei
pur di stare
accanto a te.
Tu sei il sole
che ogni giorno
mi illumina
e mi riscalda,
mi da vita
dall'alba al tramonto.
Di notte, sento la tua luce
riflessa dalla luna,
sei sempre tu
la stella del mattino,
l'albeggiare marino
che si confonde
con il cielo stellato;
sei sempre tu
il mistero dell'universo,
la natura che si risveglia,
il fiore che fa capolino
fra l'erba umidiccia
bagnata di rugiada
e l'albero si scrolla
l'ombra della notte
e tutto si risveglia
all'amore e alla vita.
Sei sempre tu:
il sole caldo
che mi ristora,
che mi da forza;
sei sempre tu:
l'acqua fresca
che mi disseta,
il pane caldo
che odora,
l'aria pulita
che profuma,
i bimbi che rincorrono
l'aquilone della vita.
Sei sempre tu:
lo scrigno segreto
che contiene
il seme che germoglia,
il seme che rinasce
a primavera,

12

3
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • ELISA DURANTE il 10/10/2010 12:33
    Bellissima dedica. Viene voglia di aggiungerci la musica e farne una canzone!
  • Barbara Scarinci il 04/06/2010 20:59
    Una bellissima dedica
  • Anonimo il 02/06/2010 08:37
    Tutte le donne sognano una dedica come questa.
    Bellissima, carica di sentimento reale, autentico e coerente.
    Molto bella, grazie.
  • anna rita pincopallo il 25/05/2010 10:54
    Bella dimostrazione d'amore verso la tua compagna di una vita, penso che entrambi siete stati fortunati, un amore cosi dolce, tenero e duraturo è proprio difficile da trovare
  • loretta margherita citarei il 25/05/2010 07:49
    dolcissimi versi