username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Fuori... per vivere

Emozioni soffocate
dal tempo che passa
senza luce d'incanto
al proprio fianco.
Sentimenti e desideri
sprigionati dagli occhi,
non hanno più voce
le labbra chiedono disperate
un filo di vita
per resistere ancora.
Non chiede piú niente
il cuore
ormai innamorato
vuole battiti
di sapore,
sensazioni che solo l'amore può dargli.
La vita dietro le parole
chiede l'evoluzione
per poter vivere di luce.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

12 commenti:

  • sara meneghello il 15/05/2011 20:04
    Bella. emozioni intense mentre la leggevo.
  • francesca cuccia il 26/05/2010 09:19
    Grazie, un abbraccio.
  • Adamo Musella il 26/05/2010 00:05
    Sono le emozioni che nutrono il cuore, sono sensazioni di cui non possiamo fare a meno. brava Francesca. un bacio.
  • - Giama - il 25/05/2010 23:51
    intensa, fortemente espressiva... bellissima!
  • Salvatore Ferranti il 25/05/2010 21:22
    bellissima questa poesia. mi è piaciuta molto davvero.
    complimentoni...
  • laura marchetti il 25/05/2010 21:07
    la tua speranza è la luce che illumina il cammino dell'amore
  • tania rybak il 25/05/2010 20:35
    e luce sia, come dice Lor, bella poesia5 stelle
  • Anonimo il 25/05/2010 19:14
    E l'attesa è logorante...

    Dai Francy, scrivi belle poesie e arriva si...
    Ti abbraccio
  • loretta margherita citarei il 25/05/2010 16:32
    e luce sia! bella, grande francesca
  • francesca cuccia il 25/05/2010 12:53
    Grazie Simon,
    Grazie Vincenzo, un abbraccio di cuore e di luce vera.
  • Simone Scienza il 25/05/2010 12:21
    il cuore
    ormai innamorato
    vuole battiti
    di sapore,
    sensazioni che solo l'amore può dargli.
    La vita dietro le parole
    chiede l'evoluzione
    per poter vivere di luce.

    Ancora qualche verso così e guarisco
  • Vincenzo Capitanucci il 25/05/2010 12:05
    Vuole battiti di sapore...

    Bellissima Francesca... evoluzione nella concretezza... nella tangibilità...