username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Il risveglio in abito di Gala

Ascoltando
il canto silenzioso
dei fiori

s'apre
in corolla
il nostro candido
petalo

Cielo

l'universo
si sveglia

pigramente

stirandosi
voluttuosamente

nelle Tue sbadiglianti stelle

l'alba trasparente d'Un Amore galattico

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • karen tognini il 27/05/2010 09:22
    Wow... bellissima... galattica... Vincenzo...

    un bacio
    k
  • tania rybak il 27/05/2010 01:12
    ma come ti vengono così bene, artista sei e genio rimani
  • Don Pompeo Mongiello il 26/05/2010 18:47
    Una poesia espressa in modo poeticamente eccellente... direi galattico
  • Nicola Lo Conte il 26/05/2010 17:00
    Bella...
    bravo come sempre...
  • Elisabetta Fabrini il 26/05/2010 12:49
    Ora il cielo e le stelle non bastano più... adesso siamo nelle galassie... wow!
  • Dolce Sorriso il 26/05/2010 10:29
    un amore galattico come te...
    bravooooo
  • anna rita pincopallo il 26/05/2010 09:46
    molto molto bella
  • Salvatore Ferranti il 26/05/2010 09:43
    vincenzo è sempre grande ed originale... bravo
  • Simone Scienza il 26/05/2010 09:03
    Un es.. orbitante buongiorno
  • Antonietta Mennitti il 26/05/2010 07:34
    Ciao romanticone... Troppo bella!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0