username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Uragano

Scende la pioggia
-goccia su goccia-
cade come stillicidio
sul rumore di un respiro.
È lento il tuo venirmi incontro
mentre sui polpastrelli,
-la pelle incanta-
Si dissolvono perimetri di spazio
-intorno-
solo cerchi d' armonia
-dell'intenso morire-
Sento il vento, alita caldo,
quando sui miei fianchi
percorri in fretta la carne
e sulle labbra deponi ricami.
La tua ombra su di me
sussurra nubi di temporali
e nel caldo mio viale
-attendo l'uragano-

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

11 commenti:

  • maria anita acciarini il 29/05/2010 08:52
    Molto intensa e pregna di significato erotico... complimenti!
  • Anonimo il 26/05/2010 21:38
    Applauso


    bella bella
  • Auro Lezzi il 26/05/2010 17:36
    Un uragano si.. Ma un piccolo Uragano di versi... Non poterva esser diversamente detta da una poetessa che fa nascere loa vita..
  • Anonimo il 26/05/2010 14:23
    Questa poesia è passione incandescente! Hai reso benissimo la situazione. Complimenti!
  • Anonimo il 26/05/2010 11:50
    Non vorrei copiare chi mi ha preceduto nei commenti, ma se una cosa è bella è bella e la tua lo è moltissimo, vorrei scrivere di piu ma rovinerei tutto, va bene così.
  • Simone Scienza il 26/05/2010 10:02
    Manuela... davvero di mirabile fattura... tangibilmente emozionante
  • Salvatore Ferranti il 26/05/2010 09:36
    una poesia che mi ha emozionato... grazie manuela...
  • Hila Moon il 26/05/2010 09:15
    intensa e bellissima
  • laura marchetti il 26/05/2010 09:11
    pioggia... di passione, veramente notevole!!
  • loretta margherita citarei il 26/05/2010 08:04
    fantastica
  • Antonietta Mennitti il 26/05/2010 07:32
    Molto bella... Brava!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0