accedi   |   crea nuovo account

Occhi di cerbiatto

Occhi di cerbiatto i tuoi
pronti a trasformarsi in tigre,
dalle movenze di una gazzella.
Sinuosa nel tuo essere donna,
splendida nelle tue forme
susciti amore e benevolenza,
per quelli che ti guardano
disprezzo e gelosia
per quelle che ti temono.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

51 commenti:

  • Anonimo il 27/05/2010 11:22
    sim, adoro i gessi preparati ahahaha!!! mettigli il cravattino mi raccomando... ahahah!!
    si clem, pace, ma solo perchè stai facendo il record di commenti su questa poesia. e francamente meriterebbe spazio per se stessa, non per i nostri giochi.
  • clem ros il 27/05/2010 11:18
    Si mary, facciamo pace.
  • Simone Scienza il 27/05/2010 11:17
    Ok Mary... intanto che arrivi metto in ghingheri il gesso... SOLO PER TE, voglio fare colpo... non per terra stavolta però
  • Anonimo il 27/05/2010 11:12
    prima simo... almeno lui le bionde non le disprezza...
    se mi rimane tempo ti faccio un colpo di telefono clem, ok?
  • Simone Scienza il 27/05/2010 11:10
    Prima io nè... Mary spiega a Clem come sto messo...
  • clem ros il 27/05/2010 11:08
    ok ok, addolciamo le pillole... in omeopatia il velono viene usato per curare... Marina... ci curi tu?
  • Simone Scienza il 27/05/2010 11:07
    Di veleno in corpo ne ho più che a sufficienza... il tuo non può che farmi solo bene Mary
  • clem ros il 27/05/2010 11:06
    ok marina, ti tengo scompa?
  • Anonimo il 27/05/2010 11:00
    u. u... bacio rifiutato... "con la fune"... tsè...
  • clem ros il 27/05/2010 10:58
    No Simone... con il casatiello venuto male, quello che noi diciamo... nghiummus... vale a dire pesante come il piombo che si mette sullo stomaco, indigeribile... ahahahhhahaha
    Bacio Marina...
  • Anonimo il 27/05/2010 10:57
    pastiera napoletana... buoooona! mai mangiata? se non ci metto il veleno l'assaggi? bacino a tutti, clem ha le stive piene, potrebbero scoppiare e francamente ho l'abitino nuovo, non me lo voglio macchiare... se volete essere un po' presi in giro -bisogni da masochisti, il mondo è bello perchè vario- aprite pure le mail...
  • Simone Scienza il 27/05/2010 10:54
    anche perchè mi stavo chiedendo: ma l'antidoto a un morso di Marina va preparato con una base di pastiera napoletana o cosa???

    Grazie Mary ne ho bisogno... non dell'antidoto... di sorridere
  • Anonimo il 27/05/2010 10:51
    the end...

    clap clap clap (passo col cappello, pregasi inserire monetina...)
  • clem ros il 27/05/2010 10:49
  • Anonimo il 27/05/2010 10:49
    ahaha!! clem! io la fune la uso per tirarti su il morale sai? fai bene attenzione!
  • Anonimo il 27/05/2010 10:48
    ahahah!! si ma io scherzo e clem lo sa... va bene lo confesso sim, lo faccio anche per farti sorridere un pò... aaaaaaaaah! mi sta crescendo il nasoooo!!! ahahah!!
  • clem ros il 27/05/2010 10:47
    Simone, devo dirti che Marina ha morso un serpente... poverino.
  • Simone Scienza il 27/05/2010 10:46
    bella bella un'altra zuffa...
    certo che Mary sei proprio viperella... brighella
  • clem ros il 27/05/2010 10:45
    A furia di raccogliere, ho le stive piene...
  • Anonimo il 27/05/2010 10:44
    lo dicono a latina, non a roma...
    hai raccolto hai raccolto. molto sottilmente ma hai raccolto...
  • clem ros il 27/05/2010 10:41
    Marina... come dicono a roma... vdiosa.
    Se fossi anche io una donna, mi incazzerei... ma io sono molto flemmatico... non raccolgo.
  • Anonimo il 27/05/2010 10:36
    ma quanti bei complimentoni!! tutti bugiardi ahahaha!!
  • karen tognini il 27/05/2010 10:33
    Stupenda Clem... propio bella.. si.. si...
  • Anonimo il 26/05/2010 21:00
    Esaltazione dell'estetica dello sguardo e della bellezza femminile. Versi passionali, ma ironici al tempo stesso. Creazione originale, molto apprezzata. Complimenti.
  • Nicola Lo Conte il 26/05/2010 17:07
    bella...
  • loretta margherita citarei il 26/05/2010 16:07
    scritta bene, non comment i comment,
  • Simone Scienza il 26/05/2010 13:43
    mi romperò l'altra caviglia Mary... semplice, che domande...
  • Anonimo il 26/05/2010 13:37
    e dai sim... e quando avrai il raffreddore che farai??
  • Simone Scienza il 26/05/2010 13:36
    Ha ragione Clem, non datemi corda, bloccato a letto potrei usarla per impiccarmi (umorismo nero)

    FATE CASINO HO DETTO FOOORZAAA
  • Sabrina Ginaldi il 26/05/2010 13:31
    Molto bella, con quel tocco di sensualità che non guasta affatto... anzi!!!!!!!!!!!
  • Anonimo il 26/05/2010 13:19
    grande simonaaaaaaaaaa!!!!!!
  • Simone Scienza il 26/05/2010 13:15
    Non ascoltate Laura ragazzi... fate casino... mi tenete compagnia
  • clem ros il 26/05/2010 13:11
    Grande Laura...
  • laura marchetti il 26/05/2010 13:10
    RAGAZZI... Smettetela di far casino!!! qui sopra dormono tutti! ahahhaaa
  • clem ros il 26/05/2010 12:55
    Grazie Marina Grazie, Grazie Marina Grazie, Grazie Marina Grazie, Grazie.

    Mari, mi pare che oggi siamo lessi tutti e due. Ma può mai essere che dove ci sono napoletani, si fa casino?
    Dite la veritò pero, almeno fra noi del sito possiamo dircelo, cosa sarebbe il mondo senza Napoli ed alcuni dei suoi illustri "indigeni"?
  • Anonimo il 26/05/2010 12:49
    ok gente: a napoli il mandarino è il fratello scemo dell'arancia...
    e ora ne siete tutti al corrente... ovviamente non lo chiamo mandarino per quello, ma per il suo nome facilmente intuibile. la battuta partenopea è sua, io glie la ritorco solo contro ahahahaha!!!
  • clem ros il 26/05/2010 12:47
    ok ok oggi mi sento in vena di ridere... me la raccontateuna barzelletta??????
    Marina, mia indisponente compaesana, vuoi spiegare a tutti che il mio nik name, gentilmente coniato dalla tua meravigliosa indole di colei che prende per i fondelli, e soprattutto me, diventato il bersaglio delle tue frecciatine, spiritosissime e gradevolissime direi, cioè mi riferisco al nomignolo "mandarino" con cui ultimamente mi stai chiamando... lo diceva la mia insegnante di italiano che dovevo spezzare i periodi, altrimenti mi perdo in assurde elucubrazioni... ho detto tutto.
  • Anonimo il 26/05/2010 12:39
    no che? si in effetti oggi stai un po' come il fratello dell'arancia...
  • clem ros il 26/05/2010 12:37
    ok lo confesso... no.
  • Elisabetta Fabrini il 26/05/2010 12:35
    Cmq è bellissima... Clem non si smentisce mai... bravo!
  • clem ros il 26/05/2010 12:29
    Si Laura, abbasso gli invidiosi.
  • laura marchetti il 26/05/2010 12:24
    l'invidia... bellissimi versi!!!
  • Anonimo il 26/05/2010 12:08
    dietro la testa te lo do!! ahahahaha!!
  • clem ros il 26/05/2010 12:07
    Marina, Marina Marina... ti voglioal più presto... rispondere.
    Ecco lo faccio adesso.
    Da che mondo e mondo l'esperimento di cui in oggetto, è palesato in modo chiaro, dal fatto che voi donne, vi siete sempre definite... occhi di cerbiatto, ma dentro di voi la tigre dimora... eccome...
    Scusatemi, vorrei il premio Nobel per questa mia affemazione... il termine poi usato... palese... su, datemi sto nobel... ahahahha scusate, ma oggi mi sento più "scemo " del solito.
  • Roberta T. il 26/05/2010 12:06
    wow... che passione.. bella
  • Anonimo il 26/05/2010 12:02
    avete scritto... scusa l'errore...
  • Anonimo il 26/05/2010 12:00
    mica ho detto questo... ho solo preso in giro te e simoncino per quello che ho scritto... e poi rabbrividivo per gli "esperimenti" genetici di questa poesia... lungi da me solo l'idea di poterne essere l'ispiratrice... problemi di fune clem? ahahahahh!! no, non litigo con nessuna, l'ombra è la mia tana, la notorietà non mi soddisfa.
  • clem ros il 26/05/2010 11:48
    Marina... chi ti dice che io l'abbia dedicata a te? ognuna di voi è la mia potenziale ispiratrice... litigate fra di voi.
  • Anonimo il 26/05/2010 11:43
    ecco due esempi di lumaconi sfarfallanti ahahahahah!!! una tigre dagli occhi di cerbiatto... brrr i brividi, viva la genetica
  • clem ros il 26/05/2010 11:14
    A chi lo dici Simone...
    per dirla alla siciliana...
    femmina stupenda...è.
  • Simone Scienza il 26/05/2010 11:09
    Clem, puoi dirmi quello che vuoi, da una tigre così io mi faccio sbranare con entusiasmo