username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

La rosa pallida.

Una rosa pallida nn può competere cone le rosse rosse,
piange lacrime di brina nei mattini invernali,
e sogna i colori dell'arcobaleno per poter nascondere il suo pallore,
non raggiungerà mai le vette più alte e non ornerà i vestiti
delle giovani spose,
sarà odiata x le sue spine che nn saranno un piccolo vezzo in
onore della bellezza... ma un mero difetto.
Una rosa pallida vive da sola e muore da sola e non viene
colta nè odorata da olfatti fini... rimane a marcire sulla sua
pianta nel silenzio fino a che il sole non oscura i suoi raggi
e torna a sognare l'arcobaleno per l'eternità.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

22 commenti:

  • sara rota il 27/08/2007 11:23
    Una rosa pallida è graziosa ed aspetta solo di essere colta e tenuta tra le mani di colei che con il suo alito d'amore la saprà rendere rossa purpurea...
  • Francesca Paola Quartararo il 20/07/2007 23:09
    wow bella...
  • Michelangelo Cervellera il 28/05/2007 08:22
    la rosa pallida vive libera, senza morire per vezzo altrui.
    Molto bella, bravo
  • Ugo Mastrogiovanni il 26/05/2007 15:28
    Eccellete ed ammirevole immaginazione, bella in complesso questa Rosa pallida anche se, sia pur modernissimo, un poeta non può usare abbreviazioni deturpanti come "nn e x". Ma…che sarò troppo vecchio per non apprezzare queste modernità!?
  • Anonimo il 17/05/2007 23:13
    A volte mi sento come la tua "rosa pallida"... complimenti!
  • Luca Vincenzo Simbari il 06/05/2007 10:26
    Spettacolare!
  • Giorgio Carana il 05/05/2007 23:36
    Immagina però il momento di "gloria" e considerazione che le hai dato tu e... tutti noi che ci stiamo soffermando sulla poesia a lei dediacata. Era questo il tuo scopo No?
  • nicola battaglia il 08/04/2007 00:46
    intensa
  • silvia denti il 05/04/2007 22:45
    grande
  • Luana Zampieri il 25/03/2007 22:49
    è buona come poesia, mi sembra di sentire il dolore di questa rosa palida. A rileggerci
    ciao
  • Giovanni Di Girolamo il 05/03/2007 16:48
    Molto musicale.
    Bravo!!
  • adriano pasquale il 20/02/2007 10:53
    Io credo che la rosa pallida non voglia essere colta! Si difende con le spine per questo. Lei vive libera nella natura. La rosa rossa può solo invidiare, schiava di un giorno di festa altrui, i 100 giorni veri, vivi di una rosa pallida...
  • Caterina Siclari il 20/02/2007 10:20
    C'é sempre qualcuno pronto a raccogliere una "rosa pallida" ed ammirarne la bellezza, offuscata dalla tinta accesa delle "rose rosse". Bisogna attendere con fiducia. C'è chi preferisce la semplicità alla vistosità.
  • Tony Golfarelli il 20/02/2007 07:07
    mi piace la descrizione della 500 in confronto al ferrari, spero che non sia autobiografica
  • Tony Golfarelli il 20/02/2007 07:06
    mi piace la descrizione della 500 in confronto al ferrari, spero che non sia autobiografica

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0