username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Come una rondine

Come una quercia con solide radici
hai sfidato il tempo e gli anni.
Lottato contro le intemperie
e le burrasche della vita
e gioito per le giornate di sole.
Ti ho vista rinascere
ad ogni primavera
e l'inverno non ti ha mai sorpresa.
Quelle radici oggi
si sono trasformate in ali
per volare leggera e libera
come una rondine,

dove la primavera
non finisce mai...

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

17 commenti:

  • Federica il 17/08/2012 17:03
    Bellissima, molto intensa.
  • Fabio Mancini il 28/05/2010 19:54
    Dolce, romantica, primaverile. Un bacio, Fabio.
  • Anonimo il 28/05/2010 14:35
    Libera e leggera come rondine.
    Magnifica
    Brava Laura
  • francesca cuccia il 28/05/2010 13:26
    Vola ed il sogno non finirà mai, molto bella davvero, bravissima.
  • - Giama - il 28/05/2010 10:31
    pensieri poetici delicatissimi laura!
    bellissima anche questa!
  • Auro Lezzi il 27/05/2010 23:32
    Che sia tu per sempre questa rondine.
  • rosella campelletti il 27/05/2010 22:52
    bella e molto delicata brava laura...
  • Fernando Biondi il 27/05/2010 21:56
    una quercia che diventa rondine,
    memorabile metafora,
    versi bellissimi e molto profondi, complimenti
  • denny red. il 27/05/2010 20:20
    stupenda!! questa rondine. bravissima!! laura.
  • Salvatore Ferranti il 27/05/2010 20:07
    una poesia che mi ha fatto sognare... molto brava
  • Anonimo il 27/05/2010 19:53
    Molto poetica questa poesia su una realtà che forse ispira poca poesia!
  • Tiziana La delfina il 27/05/2010 19:49
    stupenda, poesia, piaciuta
  • rea pasquale il 27/05/2010 19:43
    Un capolavoro di poesia, la tua anima ti parla e tu ti limiti a riportare per scritto quanto sentito.
    Bravissima.
    Ciao
  • gian paolo toschi il 27/05/2010 18:37
    Bellissimo passaggio dalla terra al cielo, dalla solidità alla leggerezza. Commossa e commovente. Speriamo che ci sia una perpetua primavera per tutti noi (salvo che non sia come quella di quest'anno!)
  • Simone Scienza il 27/05/2010 15:47
    Ogni cosa si staccherà dal suo groviglio mortale,
    per unirsi all'energia delle stelle

    SEI MERAVIGLIOSA
  • tania rybak il 27/05/2010 15:31
    sicuramente si sta meglio nel paradiso, che qui sulla terra... sofferta e tocante
  • karen tognini il 27/05/2010 14:35
    Bellissima.. struggente..

    brava Laura...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0