username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Contemplazione

Con i pastelli della mia mente
dipingo un quadro singolare,
la fantasia è guidata ad
eseguire un disegno lineare.
Il tempo ladro vorrebbe rubare
la mia tela preziosa,
ma non mi scoraggio,
rimango a disegnare rose,
la mia decisione è saggia.
Rimango a contemplare
una montagna altissima,
dove la terra è immacolata
e il paesaggio è bellissimo.
L'aria è intatta
e non ci sono nuvole,
esiste solo il cielo,
la notte scompare per sempre
e non c'è bisogno delle stelle.
Soltanto sole, luce,
tanta tanta luce,
non brucia...
scalda, rassicura e da fiducia.
Una cascata,
una sorgente
d'acqua fresca e pulita.
Mi inginocchio e bevo,
disseto la mia anima vestita.
Mi spoglio dalle angosce,
parlando con lo spirito supremo.
Sfoglio le pagine del libro sacro
e nella sua conoscenza remo.
Dagli alberi permessi colgo
i frutti maturi,
assaporando la qualità,
vedo il mio futuro al sicuro.
Sazia e dissetata
con il libro in mano mi addormento,
il mio sogno è d'oro,
la mia sofferenza è gioia,
la mia lingua non conosce
le note del lamento.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

20 commenti:

  • Marcello De Tullio il 10/07/2010 08:32
    Avevi ragione a tenerci molto su questa poesia, a dir poco e bellissima e dimostra in te un animo delicato e gentile, continua così e non stancarti mai di scrivere. Guarda nel pomeriggio la tua posta elettronica, ti invierò tutti i procedimenti per impostare i video. Ciao
  • sara zucchetti il 08/06/2010 18:13
    Brava Tania è davvero bellissima e il titolo è giusto, contemplare tutte quelle meraviglie che ci hai fatto sentire nella tua poesia
  • tania rybak il 02/06/2010 10:54
    grazie DON E FRANCESCA---baci
  • francesca cuccia il 02/06/2010 10:49
    Bellissima, scorrevole e pura,
    la fede come dice Don é la nostra forza, bravissima.
  • Don Pompeo Mongiello il 01/06/2010 17:11
    Una poesia intensa e nella fede trova la sua forza. Brava davvero!
  • tania rybak il 28/05/2010 15:49
    grazie Laura, sei un tesoro e grazie a gia e roses, siete gentili... baci
  • laura marchetti il 28/05/2010 14:20
    bella e fresca come una sorgente limpida... TU TANIA...
  • Anonimo il 28/05/2010 11:02
    Bellissima e meravigliosa poesia Tania.
    Bravissima!
    B. Roses.
  • - Giama - il 28/05/2010 10:44
    la tua "passione" accettami il termine è meravigliosa e il modo in cui la trasmetti lo è ancora di più!

    gia
  • tania rybak il 27/05/2010 23:56
    grazie amiche mie e grazie anche a Vasiliy, tanti baci... vvb
  • Anonimo il 27/05/2010 23:41
    Con la fantasia, l'ottimismo e la gioia nel cuore dipingi quello che vuoi
    su una tela bianca... e non ti lamenti del nulla, poca cosa in confronto a
    quello che hai di bello!!

    Bellissima riflessione come sempre Tania...
  • vasily biserov il 27/05/2010 21:58
    brava... piaciuta!!
  • karen tognini il 27/05/2010 21:36
    Bravissima... molto bella!
  • loretta margherita citarei il 27/05/2010 20:59
    bella, la fede aiuta, bravissima
  • tania rybak il 27/05/2010 20:52
    grazie a tutti... interpretazione è questa:nella nostra vita ci sono molti impegni e spesso Dio è messo da parte, il male ci inganna che non c'è tempo per dio e ci scordiamo di pregare e conoscerlo attraverso la sua parola... ecco perché dico no al tempo ladro e continuo sulla mia strada conoscendo sempre meglio il mio Signore... andare verso Dio è come salire su una montagna, richiede sacrifici e rinunce di questo mondo, ma in compenso regala immensa serenità e pace... la parola di Dio è come una sorgente, che disseta e rende felici e nutre corpo e spirito... lo spirito supremo è lo spirito santo aiuta a capire meglio le sacre scritture e aiuta a riconoscere il bene dal male, togliendo ogni paura, ecco perché si chiama spirito consolatore... quasi tutti giorni mi addormento con la bibbia in mano e nonostante i problemi ci sono e non sono pochi ho fiducia in Dio e so che sono nuvole passeggere, perché sole non smette mai di scaldare la terra... baci a tutti
  • Salvatore Ferranti il 27/05/2010 19:57
    una poesia che mi ha molto coinvolto... davvero bella.
    un milione di applausi
  • denny red. il 27/05/2010 19:56
    .. il mio tempo ladro vorrebbe rubare la mia tela preziosa.. ma.. ... la mia decisione è saggia.
    Stupenda!! Tania ben scritta!! bei versi!!
  • Anonimo il 27/05/2010 19:05
    Stupendo affresco del paesaggio che rispecchia la condizione umana, introspezione che si apre al mondo in una riflessione sulla vita e sul destino. Molto apprezzata. Sublime.
  • Vincenzo Capitanucci il 27/05/2010 18:16
    Essere con Te... nel Tempio... in Te contemplo la mia azione... la mia vita è dolce e sicura... attraversa la Vita... verso un futuro di rose...

    Bellissima Tania...
  • gian paolo toschi il 27/05/2010 18:13
    È rassicurante questo abbandonarsi a delle certezze di fede. La tua poesia è un sorso d'acqua fresca. Mi felicito e un po' ti invidio. Ti auguro di mantenerti sempre così.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0