PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il viaggio

Un liquido nero, mi sommerge,
sprofondo.

La notte è lunga, buia, tetra.
Come il vento mi alzo, volteggio, viaggio.
Stanco mi alzo, ma non per molto, il viaggio è lungo,
le mete infinite il giorno e la notte si susseguono ma annullandosi,
mai insieme.
Ti prendo per mano, ho raggiunto la tua anima,
tu raggiungi il mio pensiero.

Sabbie mobili creano un vortice, mi spingono negli abissi,
dove caronte attende per traghettare su quelle acque calme ma lontane.
Come l'araba fenice risorgo, raggiungimi ma lasciami libero.
Io sono il vento violento.. soffio nel tempo, non muio per nulla,
ricorda il pensiero.

Ora ti prendo per mano, uccido caronte,
risorgo in un niente, il mio viaggio è finito.
Io sono il giorno e la notte.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

26 commenti:

  • Grazia Denaro il 05/02/2012 20:13
    Bella e coinvolgente, piaciuta!
  • Don Pompeo Mongiello il 15/06/2010 16:44
    Una poesia veramente molto piaciuta. Complimenti!
  • Barbara Scarinci il 04/06/2010 20:51
    Io sono il vento violento.. soffio nel tempo, non muio per nulla...
    questa frase è bellissima!
    Un'intensa poesia, che coinvolge, bella la chiusa
  • claudia checchi il 31/05/2010 14:52
    Sono il tuo giorno e la tua notte... bella...
    ciao denny..
    claudia
  • tania rybak il 31/05/2010 00:07
  • Gianni Spadavecchia il 30/05/2010 20:21
    a dir poco Stupenda.. davvero! Bravo... mi ha suscitato molte emozioni... e rigo per rigo immaginavo le scene impersonificandomi nel personaggio.. bella
  • Anonimo il 30/05/2010 07:37
    Ti prendo per mano, ho raggiunto la tua anima,
    tu raggiungi il mio pensiero.
    Questi versi molto poetici li ho sentiti miei, li ho interiorizzati. E la metafora del giorno e della notte, il risorgere sulle proprie ceneri come l'araba fenice... anche originale il pensiero che muove questa poesia. Ciao Denny... bravissmo, ti meriti tutti questi bei commenti.
  • rea pasquale il 29/05/2010 21:05
    molto coinvolgente e originale, bella lettura.
    Un saluto
  • angela ambrosini il 29/05/2010 12:41
    denny è meravigliosa parole che entrano dentro l'anima
  • Manuela Magi il 29/05/2010 07:51
    Sei Luna e sei Sole, eterno ed indiscutibile passaggio del tempo.
  • Paola B. R. il 28/05/2010 19:37
    Bellissima Denny!!! E tu dici di non esser poeta????????????????????
    C'è tanta forza qui dentro!!!!!!
  • Anonimo il 28/05/2010 18:20
    Che forza, Denny! "Io sono il giorno e la notte", questo verso rappresenta la potenza di tutta poesia! Complimenti!
  • Anna G. Mormina il 28/05/2010 18:14
    ... giorno, notte, vita morte si susseguono in un continuo annientarsi l'un con l'altro ma, il mio pensiero...

    Denny, quante volte prima di addormentarmi penso al 'domani' (magari non ci sarà il domani... ma il mio pensiero resterà...) la tua poesia mi ha suscitato una forte emozione ed è bellissima!!!... bravo!
  • laura marchetti il 28/05/2010 14:21
    SAI SEMPRE ANDARE "OLTRE" E CONQUISTARE IL CUORE DI TUTTI... SEI GRANDE!!!!
  • - Giama - il 28/05/2010 10:48
    come sempre intensanamente affascinante la tua espressione!

  • Anonimo il 28/05/2010 10:00
    Maestoso Denny, bellissima poesia in conflitti eterni tra il male e il bene... che forse nemmeno esistono, esistiamo noi ed il nostro pensiero... ricordiamolo.
    Grande Denni, ciao!
    B. Roses.
  • Auro Lezzi il 27/05/2010 23:23
    Un vero conflitto descritto con eccezionale maestria..
  • Anonimo il 27/05/2010 23:20
    Raggiungi il mio pensiero ma lasciami libero... ho ancora lotte da completare
    quando il viaggio sarà finito, avrò raggiunto la fine della mia guerra personale
    ti prenderò per mano e sarò il giorno e la notte... sarò tutto!!

    Bella Denny, versi che incantano...
  • rosella campelletti il 27/05/2010 22:45
    molto bella e intensa... bravo denny
  • Fernando Biondi il 27/05/2010 21:48
    versi stupendi e avvincenti.
    bravissimo
  • karen tognini il 27/05/2010 21:32
    Stupenda.. Denny... sempre bravissimo...

    Applausi...
    k
  • Anonimo il 27/05/2010 21:00
    Bella e coinvolgente. Bravissimo Danny
  • Anonimo il 27/05/2010 20:44
    raggiungimi ma lasciami libero...
    l'insofferenza, la lotta, l'esplosione di quest'anima impegnata a combattere il suo buio, l'accoglienza e il grido che emani fanno di questi versi qualcosa di dannato e dolce... bella, molto... anche nel tentativo di invitare al rispetto del vissuto e dell'emozione.
    non muoio per nulla... ogni volta che si soccombe è per rinascere più forti
  • loretta margherita citarei il 27/05/2010 20:41
    originalissima complimenti
  • Tiziana La delfina il 27/05/2010 19:43
    bei versi piaciuta, bravo
  • Anonimo il 27/05/2010 19:31
    Gli ultimi versi condensano tutto il significato profondo della poesia. Molto bella!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0