accedi   |   crea nuovo account

Ad ogni risveglio

Ad ogni risveglio
vorrei riprovare
l'ebbrezza sottile
che ad un tratto m'assale
nel risentire il profumo
del tuo corpo addormentato
accanto a me.

Riassaporare
lo stupore incantato
che dalle pupille m'invade
nel ritrovare la levigata seta
della tua pelle che quieta respira
accanto a me.

Con le mani cercare
i tuoi seni assopiti
e con lieve carezza ridestarti
dal sogno che ti trattiene
lontana da me.

Sul tuo viso
rivedere disteso
il dolce, giocoso sorriso
e negl'occhi socchiusi
rileggere il trepidante invito
ad un più serrato abbraccio.

Ad ogni risveglio
è così che vorrei amarti,
e tra sogno e realtà offrirti
ogni mio attimo di vita
del giorno nuovo che nasce!

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Elisabetta Fabrini il 28/05/2010 19:07
    Che dolce risveglio... romantico e passionale insieme...!! poesia molto bella.. bravo, piaciuta!!
  • Anonimo il 28/05/2010 18:31
    Si, è bello risvegliarsi così, hai ragione Fabricio...

    bellissima poesia, dolce e tenera...
  • karen tognini il 28/05/2010 14:07
    Stupenda.. dolce.. scorrevole...
    bravissimo...
  • laura marchetti il 28/05/2010 13:38
    bellissima poesia piena di amore per la vita e le sue gioie... un bacio

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0