PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Amore infranto

Quando soave mi inebri la mente,
tanto è forte il mio amore per te,
che io vorrei per sempre viver
per poter di te nei tempi scriver,

senza te lenti i giorni passano,
senza speranza di sfiorar la mano
di te che sei da sogno flebile
in me diventata indelebile,

ma il ragionar suo è dolroso,
m'è lontana come un astro focoso,
che non sempre vedi ma sempre splende
e non per me che all'alba s'accende.

Ti vorrei poter chiamare Amore,
e dimenticare tutto il dolore.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 28/08/2012 07:32
    ... quanta ottima poesia
    produce l'amore
    infranto...
    bravo...

15 commenti:

  • Verbena il 11/09/2014 01:06
    Toccanti versi all'amore che colma i silenzi e il vuoto del tempo. Complimenti.
  • Margherita Arnone il 10/04/2011 15:46
    È chiaro che non potevi dimenticare il dolore, altrimenti non avresti messo come titolo della poesia: amore infranto... complimenti bei versi molto coinvolgenti...
  • Anonimo il 10/04/2011 14:35
    Fallo... chiamala Amore... e dimentica il dolore bravo Riccardo
  • Giuseppe Tiloca il 09/04/2011 23:11
    Questo dolore accumuna, bella anche questa
  • Matteo Iammarrone il 09/04/2011 15:51
    Meravigliosa!
  • Giacomo Scimonelli il 07/04/2011 20:55
    ''... senza te lenti i giorni passano,
    senza speranza di sfiorar la mano
    di te che sei da sogno flebile
    in me diventata indelebile...''
    bellissima poesia
  • Alessio B. il 07/04/2011 16:16
    Davvero molto bella... Soprattutto per il paragone con l'astro focoso... Bravo!
  • Bruno Briasco il 05/04/2011 21:45
    Manifestati Riccardo, scopri l'amore che è in te... per lei
  • vania antenucci il 04/04/2011 23:20
    Riccardo che dire non smettere di scrivere, bellissime parole, non perdere la speranza!!!
  • Daniela Di Mattia il 04/04/2011 21:26
    trolvo la prima quartina davvero coinvolgente... bravissimo
  • silvia ragazzoni il 04/04/2011 15:30
    bellissima la chiusura...è anche un mio desiderio!..
  • Anonimo il 03/04/2011 10:17
    spero che tu la possa chiamare presto... bravo per la poesia...
  • Laura cuoricino il 29/07/2010 20:19
    ... in te diventata indelebile! Se non è questio amore!!! Bravo! Ciao. Cuoricino
  • Anonimo il 27/07/2010 09:11
    Bella poesia, chiusa perfetta... bravo.
  • loretta margherita citarei il 28/05/2010 21:03
    molto musicale