username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

La corrente delle Variabili

Regina o schiava
delle variabili
che infinite
nello spazio
si propagano?

Giammai comprese
che i confini
appartengono
alla ragione.

La logica
inganna
l'intenzione
nel condurre
il desiderio
a divenire
carne.

L'emozione
libera
eccesso
invitando
l'equilibrio
a portare
contrappeso.


Non cingere
il capo di corona
non prestarti
al sacrificio
dondolando
come un pendolo
che scandisce
il tempo
d'altrui stagione.

Vivi
semplicemente
vivi
lasciando
che la corrente
volga a tuo favore.

 

l'autore ANGELA VERARD0 ha riportato queste note sull'opera

Questi versi sono dedicati alle riflessioni di Vadim Zeland, ideatore e cultore del transurfing.


un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

16 commenti:

  • niche chessa il 04/09/2010 10:18
    bellissima, una voce autonoma, un'analisi accurata
  • Cal laral il 28/08/2010 20:22
    molto particolare. La poesia è piacevole e scorre come un aforisma. Bella
  • angela testa il 14/08/2010 17:17
    bella intensa... seguire la corrente...
    seguire il cuore...
  • Anonimo il 13/07/2010 20:47
    Non oscillerò, ma tenterò di seguire la corrente... Brava, bei versi!
  • Anonimo il 17/06/2010 12:54
    Felice di aver trovato in questo sito un'autrice che scrive opere come questa.
    Stupenda.
  • Anonimo il 07/06/2010 09:07
  • Manuela Magi il 02/06/2010 17:22
    Si. Vivere senza catene.
    Bellissima.
  • - Giama - il 01/06/2010 00:23
    scivola tra le onde della realtà quotidiana e cavalca la tavola della vita con leggerezza, lasciati trasportare dalla corrente degli eventi variabili, ma non lasciare che influenzino la tua esistenza... e giungerai alla verità, giungerai all'armonia...
    complimenti!
    gia
  • Gianni Spadavecchia il 30/05/2010 19:47
    Suscita varie emozioni... ma è molto bella e intensa. Piaciuta! Complimenti
  • aldo battistelli il 30/05/2010 14:28
    conseguenza e azione... pesante e leggero... luce e tenebre... peso e contrappeso, brava Angela! scrivi ancora!
  • Anonimo il 29/05/2010 20:47
    La gratificazione piena viene sempre dal nostro irrazionale, dal nostro istinto ed è al di fuori da qualsiasi logica.
  • Free Spirit il 29/05/2010 20:35
    Evadere i confini della ratio, riequilibrandosi d'illogico e razionale, vivendo nel flusso della corrente serene variabili di libertà. Sempre bello il tuo poetare, ciao Angela
  • Vincenzo Capitanucci il 29/05/2010 17:18
    Bravvissima Angela... bisogna cercare di mantenere l'equilibrio nel desequilibrio... e non sempre è facile... per il voler troppo donare... un pieno di emozioni...

    Vivi
    semplicemente
    vivi

    e lasciati trasportare dall'onda...
  • karen tognini il 29/05/2010 15:29
    Molto bella... davvero.. brava!
  • Anonimo il 29/05/2010 14:46
    Bella la poesia e le sue parole ma non potrebbe essere diverso.
  • loretta margherita citarei il 29/05/2010 14:41
    giusto consiglio, splendida riflessione

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0