username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Coglimi l'alba

Lascia che sia.
Coglimi l'alba
-sulla scogliera-
fa che l'iride di me
goda ancora.
Inonda la solitudine
e annega l'assenza
-nel tuo mare-
dove l'onda,
frastaglierà l'amarezza
-del dopo-

Lascia che sia,
non c'è domani
-per noi-
ma solo un'alba
rarefatta,
dove le prime luci
-di un'aurora sul mare-
sarà luce d'effimera realtà.

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Marysun... il 28/11/2010 11:33
    Lascia che sia.. lascia che i cuori gioiscano e che il sole sorga.. lascia che l'amore riempa tutto, tutto.. lascia che quest'attimo sia eterno.. Non c'è domani, lascia che sia così. Piaciuta
  • Rino il 30/05/2010 17:41
    L'iride desiderosa di sorrisi mentre l'animo si abbandona ad una malinconia struggente... bella!!
  • Antonietta Mennitti il 30/05/2010 08:04
    Sarà l'alba di un nuovo giorno... di un nuovo amore e nuove speranze! Apprezzata.
  • loretta margherita citarei il 29/05/2010 23:26
    bellissimi versi, complimenti
  • Anonimo il 29/05/2010 21:16
    Fai che sia sempre un nuovo giorno, fai che la solitudine svanisca
    e resta sempre con me annullando l'assenza...

    Stupendi versi Manu...
  • Anonimo il 29/05/2010 21:04
    Tutto diventa luce, colore, arte e desiderio attraverso le immagini che le parole fanno emergere fino in ultimo!
  • Anonimo il 29/05/2010 20:57
    Sono tutte belle commentarle senza ripetersi diventa un impresa quasi impossibile, è bellissima.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0