PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ascolta

Aspetta,
solo un momento
non andartene,
lascia che ti dica
di quell'amore antico
che delicato
s' arrampicava al cuore,
leggero come la neve
lucido come i tuoi occhi
pieni di lacrime.
Resta ancora
un istante,
lascia che ti parli
di quell'amore muto,
che attraversava il tuo
deserto,
fragile come il cristallo
della tua anima
senza un sorriso,
solo.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Sergio Basciu il 17/01/2015 10:24
    Veramente bella, nella sua malinconia, così delicata, struggente... bravissima...

23 commenti:

  • Anonimo il 21/02/2012 16:53
    c'è un'immagine che torna spesso nei tuoi versi... "il silenzio" che descrivi usando la parola "muto" ... stupendo istante se puoi averlo dentro di te. Bellissima!!!
  • augusto villa il 20/04/2011 14:20
    Tristemente intensa... Piaciuta! ------------
  • fabio amato il 26/06/2010 13:55
    L'amore fragile come cristallo bellissima immagine poetica
  • Anonimo il 16/06/2010 12:42
    Costruire con calma e raziocinio quell'amore che resti per sempre. Non si può non ascoltare.
  • Anonimo il 06/06/2010 18:46
    Un accattivante e affascionante velo di malinconia ben espresso... Un'ondata di emozioni... L'amore spesso si formula di parole mute, che non tutti sanno ascoltare.
    Poesia favolosa! Complimenti!
  • Marcelllo Barbuscio il 06/06/2010 14:30
    Il mistero di questa tua bella poesia è... che parlar d'amore e dell'amore, seppur pu' fare male, fa sempre bene... e di tacer non se ne parla appena.
    Marcello
  • Viky D. il 05/06/2010 18:57
    Bella bella, cara Bruna... questa tua mi ha colpito. Un amore tenace che non ne vuole sapere di morire. Bravissima!
  • antonio monteleone il 05/06/2010 12:26
    dolce, malinconica
    l'amore che se ne va...
    brava
    Antonio
  • - Giama - il 31/05/2010 21:50
    come sarebbe bello riuscire a trasferire il proprio sentire all'amato o amata, affinchè possa capire affinchè possa amare allo stesso modo...
    bruna bravissima, hai un modo di (de)Scrivere in modo assolutamente cristallino!
    Gia
  • clem ros il 31/05/2010 13:50
    È vero quando si viene lasciati, chi ti lascia resta sordo a tutte le voci che ti vengono da dentro.
  • Fabio Mancini il 31/05/2010 10:49
    Il tuo genere poetico è ben definito e nel tuo genere non hai rivali, perché sai descrivere quello che senti perfettamente. Ancora, una grande poesia! Un bacissimo! Fabio.
  • denny red. il 31/05/2010 03:25
    splendida!! bruna, bei versi, un invito d'amore.. ascolta.
  • giovanna raisso il 30/05/2010 23:47
    aspetta.. resta!.. implora così quell'amore antico, delicato, leggero.. muto... solo.. in quel deserto..
    bellissima dolce Bruna
  • Maria Rosa Cugudda il 30/05/2010 23:02
    profonda poesia d'amore, molto delicata e ricca di emozioni!
  • laura cuppone il 30/05/2010 20:42
    un ascolto suadente, affascinante
    lontano... ma sempre potente.

    bellissima!!!
    bruna.. bacino!!!
    lau
  • Fabrizio Cipollini il 30/05/2010 20:08
    ascoltata, letta e molto piaciuta
  • Anonimo il 30/05/2010 19:03
    Non può che aspettare con parole così belle
  • Anonimo il 30/05/2010 17:23
    Il sordo può ascoltare ma non sentire, amica mia. La tua poesia è come al solito molto bella!
  • Vincenzo Capitanucci il 30/05/2010 17:11
    delicati s'arrampicavano nel cuore... leggeri in neve... lucidando i Tuoi occhi di lacrime

    Molto bella Bruna... fragili cristalli..
  • Anonimo il 30/05/2010 17:10
    Ed io dico con te "Ascolta" e ricorda...

    Bellissimi versi di accorato appello...
    spero con te e incrocio le dita!!
  • rea pasquale il 30/05/2010 17:02
    bello il tuo amore, e la tua poesia.
    Ciao
  • Anonimo il 30/05/2010 17:02
    Delicati versi che si assorbono come crema sulla pelle e diventato tuoi. Bello il modo di esporli complimenti.
  • Rino il 30/05/2010 17:00
    lieve... delicata come i fiocchi di una nevicata inaspettata... sono qui... risponderei

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0