PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La rosa spezzata

C'è un giardino
chiuso in una serra di cristallo
nascosto si gelosamente
nei meandri più profondi
della mia anima
dove nessuno può entrare
e dove lo sguardo del tempo
si è posato su una rosa spezzata

Dal suo gambo non linfa
ma sangue rosso vivo
sgorga a catinelle
ad annaffiare e rinnovare
una ferita mai chiusa

La puoi sentire piangere di notte
ed il suo pianto si riflette al mio
come in uno specchio.

Ed io osservo i suoi petali
ancora bellissimi
e bagnati di rugiada
che disobbediscono
all'ordine di cadere...

... gonfiando di magone il mio cuore.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Ferdinando il 15/07/2016 00:15
    apprezzata... complimenti.

13 commenti:

  • Parole Anonime il 01/06/2010 13:55
    che determinazione... complimenti a te che sei sulla buona strada per riuscirci... spero di seguire il tuo esempio... ma si dice che il tempo in questo sia un buon alleato... grazie per le tue parole. Buona giornata Alessandro
  • Alessandro Moschini il 01/06/2010 12:12
    Grazie. Ci sono sentimenti che per quanto forti devono cedere il passo alla ragione ed essere soppressi fino alla loro morte. È solo questione di tempo.
  • Parole Anonime il 01/06/2010 06:50
    velatamente triste... qualcosa di lontano, trascorso... ma presente... i petali mi parlano di un amore che non vuole lasciare il cuore... disobbedendo alla tua volontà... bella, bellissima...
  • Alessandro Moschini il 31/05/2010 14:01
    Grazie Maria, sei sempre gentilissima Un abbraccio.
  • maria caputo il 31/05/2010 10:10
    Gonfiando di magone il mio cuore... Un finale bellissimo come la poesia tutta, I miei complimenti, Alessandro!!! Bravo, come sempre, anzi no, super bravissimo!!!!
  • Alessandro Moschini il 31/05/2010 01:47
    Grazie Karen... e ti ribadisco anche in questo spazio... hai un cuore bellissimo...
  • karen tognini il 30/05/2010 22:11
    Bravissimo.. Ale..è una bellissima poesia...
    Complimenti!

    karen
  • Alessandro Moschini il 30/05/2010 20:59
    Grazie a tutti voi.
  • loretta margherita citarei il 30/05/2010 19:45
    a volte la rosa del dolore è quella che più profuma, bellissima
  • Anonimo il 30/05/2010 19:16
    Una rosa speciale... da osservare e accudire, coltivare con estrema cura...

    bellissima poesia Ale...
  • Anonimo il 30/05/2010 18:48
    Belle immagini Alessandro. 10 e lode
  • Alessandro Moschini il 30/05/2010 18:44
    Grazie Bruna Sono felice che tu l'abbia apprezzata. Un abbraccio.
  • B. S. il 30/05/2010 18:38
    Versi sentiti e commoventi.
    Bellissima e autentica.
    Bravo!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0