username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

L'amica che dà sempre una mano

È lei l'unica
e sola.

Federica
ti consola,

basta un tocco
della sua voce
per levarti
dalla croce

qualche parola,
due tre
e la tua mente vola.

Sa che tasti toccare,
là, luoghi privati
dove ben pochi sono stati

libera
per pochi attimi da incubi
che rendono succubi
muovendo melodie,
dolci sinfonie.

Sì, Federica
cosa vuoi che ti dica
su di te possiam contare,
sei una mano amica.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

22 commenti:

  • anna luccia il 12/05/2011 21:13
    carina io mi chiamo FEDERICA. conincidenza????
  • Antonietta Mennitti il 12/06/2010 21:01
    Se le tue mani non funzionassero più, Oh Dio come farai? Hai altre di riserva?
  • vasily biserov il 03/06/2010 22:32
    non potevi fare di meglio
  • Barbara Scarinci il 02/06/2010 00:58
    leggo il titolo e penso... ma non sarà "quell'amica"! Incuriosita entro per leggere e sorpresa è proprio Federica!!
    Grande Simone sei troppo forte!
  • - Giama - il 31/05/2010 21:08
    eccomi qua... non potevo mancare..
    bravo Sim, devi essere geloso di un'amica così... non condividerla con nessuno!

    mi hai ricordato una mia amica... Manola, anche lei consola...

    il problema è la vista... si... dicono che col tempo cali un pò... ma non so cosa centri un'amica...




    ciaoooo
  • Simone Scienza il 31/05/2010 18:43
    Leggendola con la chiave di lettura ironica, cioè come l'avevo pensata originariamente,
    è bello sapere che nel momento del... bisogno almeno Federica non ci lasci mai soli

    È l'augurio che faccio ad ognuno di voi cari amici, miei e a questo punto senz'altro anche di Federica

    Grazieeeeee
  • Anonimo il 31/05/2010 17:27
    noto molti estimatori tra i tuoi commenti sim... ahahahah!!!
  • cesare righi il 31/05/2010 17:24
    ma che bella... Federica...
    ciao simo
  • Andrea Arvati il 31/05/2010 16:37
    leggero come sempre, anche quando la temperatura sale
  • federico marino il 31/05/2010 14:26
    splendida poesia dedicata a un amica e ad una persona per la quale si prova una grande stima piacuta
  • loretta margherita citarei il 31/05/2010 14:25
    bella e meritata dedica
  • Elisabetta Fabrini il 31/05/2010 14:19
    tu pensa che io non l'avevo capitaaaa...!!!
  • Anonimo il 31/05/2010 13:58
    ahhahha!! messa a buon frutto... le fai spesso visita sim? ahahah!! ok ok non infierisco altrimenti ti deprimi e addio brasiliane... faccio la brava dai, scrivo un commento serio: potrei cogliere in questa poesia un piccante doppio senso. mi limito a dirti intensa riflessione, molto sentita, bravo, piaciuta...

    ahahaha!! che me la dai una mano?? ho un po' di lavori arretrati ahahahah!!!
  • Hila Moon il 31/05/2010 11:02
    come il solito
  • Anonimo il 31/05/2010 10:47
    Federica è una nemica, altro che amica!
    Sono momenti di passione...è come il voyeurismo... ad alcuni piace, e ne son felici... a me invece fa incazzare, perché posso solo guardare!
  • francesca cuccia il 31/05/2010 10:39
    Devo ammettere che Federica, la mano amica mi fa venire in mente altro ma, non infierisco eh , molto simpatica, bravo.
  • Salvatore Ferranti il 31/05/2010 10:32
    è bello avere un'amica che ti capisce...
  • karen tognini il 31/05/2010 10:16


    bravissimo...
    k
  • laura marchetti il 31/05/2010 09:09
    in formissima SIMO!!! pensa che è amica di tanti... uomini chissà perchè...
  • Cinzia Gargiulo il 31/05/2010 08:50
    Piaciuta Simo!...
    Buona giornata!
  • Anonimo il 31/05/2010 07:21
    Scommetto che la chiami Fefe... diminutivo affettuoso!!
    Eh eh eh cara amica di sempre, quando hai bisogno c'è sempre
    Viaggia in lungo e in largo per accontentare un amico... o amica!!

    Stupenda Simo in tutti i sensi
  • Vincenzo Capitanucci il 31/05/2010 07:02
    Pensa ad una persona che avesse mille Fede riche... sarebbe l'estasi... divina... in chiave fior di Loto indiana...

    Piaciuta Simo...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0