username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Se vuoi

Quante volte sono rimasta a contemplarti
persa, nella tua bellezza
quando, sbadigliando, schiarisci d'umore al cielo
e abbracci il giorno che va a incominciare,
che bagna le onde del mare,
che scuote impetuoso le fronde agli alberi,
adagiandosi tacito in un pomeriggio assolato.
Quando l'aria si riempie di suoni e colori,
e da la mano alla vita, bambina assopita
che esita cammina e poi corre per poi rallentare,
fino al tramonto, su prati verdi e fioriti
fra le spighe del grano,
su uno scoglio del mare,
ad osservare il sole che muore.
Quante volte ti ho spiato
cercando di carpire i tuoi segreti,
non ti ho capita, non sono stata capita,
ti ho amato ed odiato.
Col tuo passo leggero di danza,
quasi in punta di piedi, ti ho respirato
assaporato il tuo profumo dolce, acuto
forte, a volte denso e acre come fumo negli occhi
da togliere il fiato...
Ti ho vista arrivare fra sogni e speranze,
con fitte di gioia quando hai serrato il mio dito
dentro il tuo pugno indifeso,
con una coltellata al cuore quando mi hai tradita
allontanandoti, con le promesse, con le mie certezze
con chi mi ha amato.
Persa dentro un giorno, sono rimasta con te
ad ascoltare il tuo battito sulle tempie,
avvolgendomi nel mantello di una notte bianca
Se vuoi...
Mi hai detto, dipende da te,
continuare a camminare al tuo fianco
Sei vuoi...
Continua tu ad abbracciarmi come sempre hai fatto,
tanto lo sai che non ti tradirò mai.
Se vuoi...
Continua a riempire ancora queste mie pagine
lo sai, Vita mia,
che alla fine, dipende da te...

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • nadia il 30/07/2012 11:04
    Bellissima, molto apprezzata

13 commenti:

  • Salvatore Ferranti il 01/06/2010 11:40
    bella poesia, da togliere il fiato... splendida...
  • Barbara Scarinci il 01/06/2010 01:36
    Stupendo discorso da fare alla vita, con questo dolce poetare come solo tu sai fare!!! é bellissima
  • denny red. il 01/06/2010 00:04
    STRAORDINARIA!!! CHE DIRE.. UNA POESIA D'AMARE! BRAVISSIMA!!!!
  • - Giama - il 31/05/2010 21:56
    mi accodo come sempre in ritardo... ma in tempo per dirti...
    bellissima e bravissima!

    scrivi le emozioni e le rilasci con una facilità tale da renderle "palpabili"!

  • francesca cuccia il 31/05/2010 19:54
    Se qualcosa deve accadere non dipende da nessuno vien da se,
    molto bella.
  • Paola B. R. il 31/05/2010 19:35
    Un bellissimo dialogo, la vita, la tua vita, te stessa!!!
  • Anonimo il 31/05/2010 16:10
    Se le nostre scelte non fossero determinanti converrebbe solo fermarsi e aspettare che le cose accadono! Poesia molto bella.
  • Antonietta Mennitti il 31/05/2010 16:00
    Dipende dal destino cara, dal fato. La vita è solo un cammino da percorrere con l'aiuto del " Signore". Ma tutto è segnato ormai! Ottima riflessione Laura!
  • Simone Scienza il 31/05/2010 15:52
    Il tuo Talento come al solito straordinario,
    questa volta fa disporre amarezze, amore profondo e devoto in maniera perfetta
  • karen tognini il 31/05/2010 15:43
    STUPENDA... SONO SENZA PAROLE...


    karen
  • clem ros il 31/05/2010 15:30
    e mo'?????? devo cmbiare di novo idea.
  • Anonimo il 31/05/2010 15:13
    Molto bella.
    Un dialogo d'amore intensissimo e stupendo.
    Brava
  • Elisabetta Fabrini il 31/05/2010 14:53
    Mamma mia che meravigliaaa!!! un super brava a te... bellissima davvero!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0