accedi   |   crea nuovo account

Bada che amante!

Amante è
svegliarsi,
in un letto d'occasione
con addosso
il profumo di un estraneo,
essere solo
un veicolo di piacere

Badante è
accudirlo
nei modi e nelle ore
più impensabili,
assisterlo
negli anni del declino.
Ma l'amore dov'è?

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

26 commenti:

  • fortunato campanile il 12/04/2015 13:22
    Fine intreccio per una differenza che poi non c'è. In entrambi i casi non v'è Amore in chi lo riceve. Ma può esserlo in chi lo dà. Una ironica, arguta e divertente verità, ben esposta e chiaramente separata! Bravissima!
  • Sergio Fravolini il 31/10/2010 09:14
    C'è mante e amante... bella opera.

    Sergio
  • Nicola Lo Conte il 13/09/2010 20:23
    L'Amore è altro...
    hai ragione!!!
    Quello che emoziona,
    fa battere il cuore,
    accende la vita di colori...
  • Don Pompeo Mongiello il 13/08/2010 16:45
    Concordo oltre al fatto che la poesia di per se mi è molto piaciuta.
  • andrea piumedoca il 24/07/2010 23:17
    Mettiamola cosi: sono tutti e due le facce di una stessa medaglia. La medaglia della vita.
  • Nicola Lo Conte il 11/07/2010 14:55
    Non c'è amore...
  • Antonietta Mennitti il 03/07/2010 17:29
    No questo non è amore, è solo sesso mia cara. L'amore è comprensione, rispetto e anche passione. Ottima considerazione!
  • Attanasio D'Agostino il 27/06/2010 14:06
    Bada che...
    l'amore esce dal profondo del cuore...
    mentre crediamo di assiterci nel tempo del declino
    bella poesia
    un caro saluto Tanà.
  • Salvatore Cipriano il 16/06/2010 21:49
    Hai toccato un argomento molto attuale due categorie che rendono servizi solo in cambio di un utile. L'amore te lo da una compagna.
  • terry Deleo il 13/06/2010 23:25
    Chi cerca trova...
    Ciao Delfin-otta, simpatica poesia!
    terry
  • Anonimo il 13/06/2010 18:06
    AhAhAhAhAhAhAhAh.
    Bellissima!!!
    Divertente, ironica e anche portatrice di realtà diffuse che non fanno affatto ridere.
    La prossima che scriverò avrà il titolo:
    Il latitante (anche perché 'La badante' l'ho già scritta.
    Un abbraccio, cara
    Nel
  • Aedo il 12/06/2010 19:40
    Poesia simpatica e ironica. In tutti e due gli aspetti da te descritti l'amore può essere assente, ma potrebbe anche sussistere: nella fase intensiva il trasporto dei sensi, poi la comprensione e la dedizione.
    Ciao
  • francesca cuccia il 08/06/2010 10:56
    Bella domanda,
    per quanto sia raro anzi rarissimo c'è.
    Molto bella.
  • Fernando Biondi il 06/06/2010 11:49
    eh già l'amore dov'è?
    una riflessione ben composta e profonda.
    l'amore è ovunque, è inogni cosa che facciamo, se la facciamo con amore.
    in quanto l'amore è dentro la nostra anima.
    complimentissimissimi
  • Cesira Sinibaldi il 05/06/2010 09:06
    Eh.. dov'è, può essere ovunque, anche nelle situazioni meno scontate!
  • Donato Delfin8 il 04/06/2010 22:48
    Bada ben bada ben badandonsivicivi... eh si già pasta Barilla?

    brava ottima riflessione
  • Antonietta Mennitti il 04/06/2010 21:57
    L'amore è in entrambi i casi... Con la differenza che il primo è fugace ed il secondo è tenace, duraturo, limpido e vero!
  • Anonimo il 02/06/2010 16:42
    l amore non esiste in quel caso ma deve capire i suo stato d animo come amare ci sono tanti modi di amare il primo se stessa e se cio non accade allora non si ama ma usa gli altri per un suo quietovivere carissima grazie per come sei
  • - Giama - il 01/06/2010 04:45
    hai reso l'idea di delusione e la riflessione ottimamente in poesia.

    Complimenti!
  • denny red. il 31/05/2010 23:18
    molto bella! tiziana, ben scritta!! ma l'amore dov'è? che vita...
  • Anonimo il 31/05/2010 23:16
    Concordo con Cinzia... solo se nasce l'amore diventa normale accudire e
    condividere la vita insieme...

    Tizi, bella ma amaramente incazzosa!!!
  • Cinzia Gargiulo il 31/05/2010 19:31
    Ah bè, se le cose stanno così l'amore non c'è e neanche il romanticismo.
    Concordo con Salvatore tuttavia, se si sa aspettare, la persona giusta che cerca quello che vogliamo noi si può incontrare in qualsiasi momento.
    Meriti un amore con la A maiuscola poi strada facendo, semmai insieme, si bada l'uno all'altra...
    Riflessione molto acuta, bravissima!...
    Bacioni...
  • loretta margherita citarei il 31/05/2010 17:31
    intelligente e veritiera
  • Anonimo il 31/05/2010 16:06
    Bella domanda la tua e bella la poesia. Purtroppo la gente ha paura d'amare e s'accontenta solo di fare sesso o della compagnia per necessità!
  • karen tognini il 31/05/2010 15:45
    L'amore sta propio lì... accudirlo... nei momenti del suo declino...

    Brava...
  • Anonimo il 31/05/2010 14:53
    nella via di mezzo, quando diventi un'amante perchè ti innamori e allora decidi di prenderti cura di lui nei modi che ti son concessi.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0