accedi   |   crea nuovo account

Un mondo di colori

Italia
terra di pomodori,
arance, limoni,
gente festosa
felice e solare
l'Italia è campione del mondo
un dato da non dimenticare

Russia
spazi sconfinati
foreste di conifere
la tundra, la taiga
la superficie non manca
ma le città
grigie e inquinate
sono segno delle attività rinate
e del capitalismo dominante

Francia
ostriche e piccioni,
salse e liquori
uno stato che mira all'innovazione
il progresso prima di tutto
una notevole integrazione
persone di ogni tipo e colore

Spagna
terra del meridione
con tanta luce e calore
dopo un passato nero
ora il rosso è il suo colore,
la bandiera che incorna il toro
il bilancio dello stato
anche il pilota nazionale
porta questa maglia stradale

 

2
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Paola Pinto il 01/08/2010 21:30
    Poesia insolita e gustata!
  • Nilla Qualunque il 14/06/2010 20:09
    davvero divertente e deliziosa da leggere
  • vasily biserov il 02/06/2010 11:17
    sì, beh è una descrizione molto informale, che non tiene conto dei veri problemi dei 4 paesi, gli ultimi che ho visitato di recente!!
  • laura marchetti il 02/06/2010 09:30
    hai colto l'essenziale che connota ogni nazione, come ogni persona ha i suoi tratti somatici e caratteriali... bravo!!!
  • Anonimo il 02/06/2010 00:44
    Bravo Vasily... ad ognuna le proprie caratteristiche, colori e sapori...

    ma l'Italia, colorata e saporita a punto giusto, vero??
    Ti abbraccio
  • Cinzia Gargiulo il 01/06/2010 20:06
    Bravo! Hai saputo ben delinerare in quadretti le caratteristiche delle 4 nazioni.
    Ciao...
  • loretta margherita citarei il 01/06/2010 17:29
    ben descritte le 4 nazioni, molto piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0