username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Povero diavolo

Aritmico tamburellare
Del cuore sulla triste
Superficie terrestre
Che mai, mai, mai più
Calpesterò con te
Essere angelico senza luce
... e lontano da me non sei
Altro che un vecchio diavolo
Pieno di piaghe che,
stoltamente,
credi di poter curare
con i baci delle tue puttane...
ma sono i miei
sono i miei i soli
ma mai
mai più
ne avrai
su questa terra
e forse neanche altrove

 

2
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • DANIELE BOGANINI il 16/10/2013 16:51
    una poesia piena di energia e di significato! complimenti
  • Donato Delfin8 il 01/03/2011 18:19
    Ah bè zi zi
    povero diavolo... nanche i capelli per strapparseli
  • Ivan Bui il 25/07/2010 20:13
    ... meglio averti come amica! Come sempre la tastiera tra le tue dita diventa un'arma. Belli questi versi al tritolo...
  • ayumi il 12/06/2010 11:45
    in parte è così... in parte forse no... ma non voglio dirti precisamente cosa ho pensato nello scriverla perchè a quel punto andrei a mutilare alla poesia stessa la sua parte più interessante: la libera interpretazione che ci dà la possibilità di sentire come nostri parole e sentimenti di altri...
  • Anonimo il 07/06/2010 09:45
    Una sorta di vendetta, o magari una maschera cinica al bisogno che ancora non molla la presa. E quando l'amore soffoca, e l'odio stà a guardare, allora ecco che si soffre più di quanto si riesca a sopportare. Probabilmente sbaglio l'interpretazione, ma da ignorante l'ho comunque letta volentieri
  • Adamo Musella il 01/06/2010 22:20
    Il centro della luce illumina ed eleva, starne lontani significa ricadere nell'ombra di una vita insignificante. significativamente bella questa poesia, brava katia. un bacio
  • loretta margherita citarei il 01/06/2010 21:21
    molto bella anche se piena di livore, piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0