username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Muovere il mondo

Dormire
in un letto soffice
il giorno ancora
attende a
calare
Coperte calde
un bacio
e via,
sogna.

Stelle
inutili piogge
è notte
mentre mi muovo
anche fuori
la vita
muove il mondo

La mattina
le foglie
le piante
il vento le scuote
io le aiuto
mentre muovo
il mondo

È un altra storia
appoggiando i piedi
lascio orme
rimangono
finchè il vento
non decide
e parlo
manovro
il linguaggio
e riesco
a muovere il mondo

 

l'autore Giuseppe Tiloca ha riportato queste note sull'opera

Mi piace particolarmente, parla del mio lavoro, del dormire dalla nonna


un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Verbena il 03/09/2014 13:16
    Un incalzante sequela di immagini precise che spiegano, istante dopo istante, il perché di un gesto, di un sorriso, di una calda coperta. Strofe leggere, palpitanti di quella vita che muove il mondo. Complimenti. Bravo!

12 commenti:

  • marilena il 01/11/2011 15:41
    ho letto questa poesia senza conoscere il nome dell'autore e l'ho trovata splendida come alcuni scritti del giovane Tiloca e guarda caso eri tu! Come sempre sei l'autore che più apprezzo!
  • Donato Delfin8 il 06/06/2010 22:06
    Ottima Giusè
  • Giuseppe Tiloca il 04/06/2010 22:46
    Grazie ragazzi, questa poesia è diversa dalle altre e mi paice particolarmente, anche perchè ho affrontato un argomento diverso. Grazie
  • Manuela Magi il 03/06/2010 23:15
    Ti senti forte e muovi il mondo.
    Bella introspezione. I tuoi pensieri sono positivi, mi piacciono.
  • Dolce Sorriso il 03/06/2010 14:40
    bella
    piaciuta un cas...
    bravoooo
  • Cinzia Gargiulo il 02/06/2010 23:04
    Sempre genuini i tuoi versi e pieni di te.
    Poesia molto bella... come la nonna!...
    Bacioni...
  • nicoletta spina il 02/06/2010 23:00
    Muovi il mondo con gesti e sogni.
    Il mondo ti chiama e tu... ne fai poesia.
    Bravissimo Giuseppe, giovane e grande poeta.
  • Vincenzo Capitanucci il 02/06/2010 22:35
    Ogni nostro semplice... respiro... muove il mondo... cambiandolo...

    Bravissimo Giuseppe... l'importanza... di ogni essere vivente...
  • Anonimo il 02/06/2010 22:23
    Si Giuseppe, muovi il mondo vivendo, semplicemente!!
    Salutami nonna!!

    Bellissima poesia
    Ti abbraccio fino a domattina...
  • Elisabetta Fabrini il 02/06/2010 21:45
    bellissima.. molto dolce... bravo!
  • loretta margherita citarei il 02/06/2010 21:15
    bravo continua a muovere il mondo
  • vincent corbo il 02/06/2010 20:10
    Veramente bellissima, semplice ma armoniosa.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0