username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

La chat

Un verde sereno
trasformato
all'improvviso
in un campo
di battaglia.
Granate
d'auguri,
mitragliate
di saluti.
Lazzi e sfottò
intersecati
da pallottole
d'amore.
Aerei che
volano
e cannoni
luccicanti.
Tutt'un
crepitio
di proiettili,
di cui vedi
i bagliori
e non odi
i rumori.
La guerra
del golfo?
Nooo,
la chat!
Si vive,
si ascolta,
si risponde,
si ama!
Anche da qui
si gettano
le scale,
per salire
in Paradiso!

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • terry Deleo il 02/06/2010 22:04
    Che simpatica! hai spiegato benissimo cos'è la nostra chat...
    un saluto
    terry
  • Manuela Magi il 02/06/2010 21:59
    Certo che la chat è come la descrivi.
  • Anonimo il 02/06/2010 21:06
    Pensadoci un attimo è proprio vero... bravissimo Auro
  • loretta margherita citarei il 02/06/2010 21:05
    simpaticissima

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0