accedi   |   crea nuovo account

Pensandoti

Rimestìo d'onde
sulla spiaggia deserta
il sole all'orizzonte
appoggia sul pelo dell'acqua
piccoli diamanti di luce
che si accendono e si spengono

nuvole bianche
come fermi aquiloni
cartoline incorniciate
dalla volta celeste

resto immobile
con gli occhi socchiusi
il vento mi parla di mondi lontani

aironi volteggiano liberi
nell'immenso spazio azzurro

sulle mie labbra un sorriso
appena accennato

e resto così
... pensandoti...

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Aedo il 06/03/2011 00:40
    Immagini suggestive e una profonda ricerca introspettiva. Brava!
    Ignazio
  • Anonimo il 02/07/2010 12:55
    Poesia romantica ben ambientata sullo sfondo di una spiaggia... da cartolina! Brava!
  • karen tognini il 03/06/2010 09:35
    Bellissima... complimenti...
  • Fabio Mancini il 03/06/2010 07:18
    Bel fotogramma. Se non è amore, cos'è? Un saluto, Fabio.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0