username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Illusione

Non ho mai preteso l'impossibile,
avrei voluto soltanto la tua trasparenza,
la tua onestà...
ti ho donato il mio tempo, la mia anima, il mio cuore
e tu non hai mai fatto grandi cose per dimostrarmi il tuo bene...
ma quel sorriso... non lo scorderò mai,
quel sorriso spontaneo e voluto
preceduto da un dolce bacio
che rimarrà indelebile nei miei ricordi,
pietra incastonata che porterò nel cuore in giro per questo mondo.
Non so se era vero
o se stessi fingendo...
ma mi ha inebriato d'amore
per un breve istante,
fino a far esplodere la gioia che custodivo con paura...
ora cammino e spio un po' della tua vita
con una certa distanza
e con la speranza che arrivi qualcosa di buono dal cielo,
chiudo gli occhi e prego per la tua felicità
e lascio un po' di spazio anche per la mia...

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

12 commenti:

  • ylenia 2010 il 01/09/2010 21:48
    molto bella... bellissima dedica a chi credevi fosse una persona diversa... invece ea solo "illusione". sicuramente tra le mie preferite. complimenti!
  • giovanna raisso il 01/09/2010 19:12
    un sorriso indelebile.. che cancella delusioni e illusioni.. senza rancore..
    bellissima
  • Raju Kp il 01/08/2010 11:37
    lascio spazio per la felicita.. molto dolce trovo il tuo modo di amare
  • giorgio giorgi il 20/07/2010 14:31
    Se non è amore questo! E proprio da questo intimo nasce la storia di tante delusioni e speranze vissute almeno una volta da ciascuno di noi.
    È la vita!
  • antonio castaldo il 09/07/2010 10:53
    la vita è fatta anche di rinunce ma... serenamente come da te descritto
    non pensavo potesse esistere... pur se in una certa amarezza...è ovvio
    piaciutissima!
  • GiuseppeCristiano Merola il 08/07/2010 20:22
    ... Non mi sembra una vera e propria poesia. Ma un pensiero fugace che ci coglie di notte mentre siamo distesi nel letto, a declinare il giorno che è passato. E ciò è stata la grandezza di quello che hai scritto. Mi ritrovo molto in queste parole, ma non come illuso, ma come colui che aveva promesso e poi ha dimostrato di essere un coglione... Complimenti sei stata davvero brava...
  • francesca cuccia il 17/06/2010 20:16
    Bellissima, dolce e delicata
    complimenti.
  • giorgio giorgi il 16/06/2010 15:08
    Delicata lettera d'amore!
  • Giacomo Scimonelli il 10/06/2010 13:42
    questo è il classico amore cieco... nonostante l'amore non sia stato ricambiato tu voli nei pensieri tuoi accarezzando senza rancore la persona che ti ha regalato, nonostante tutto, momenti unici facendo battere il tuo cuore...
  • Teresa Pisano il 03/06/2010 08:26
    che bella la tua poesia, espressione delicata e intensa per descrivere il tuo amore
    e leggendola ho rivissuto un'emozione forte
  • Vincenzo Capitanucci il 03/06/2010 07:48
    chiudo gli occhi e prego per la tua felicità...

    Bellissima Debora... quel sorriso... non lo scorderò mai...
  • Fabio Mancini il 03/06/2010 07:24
    È raro incontrare una donna che non nutre rancore per una storia non compiuta. Già per questo meriteresti d'esser accarezzata dai sogni più belli. Fabio.