accedi   |   crea nuovo account

Quel giorno d'estate

Mi ricordo quell'estate
quando a te mi hai tirata
tra le tue braccia incatenata
mi son sentita fortunata
protetta e amata.
La mia prima estate
un caldo soffocante
di te respiravo
sentivo la vita attraversarmi.
Il sole cuoceva
i nostri corpi infuocavano di passione,
il mondo fuori
tra i pensieri,
noi dentro il desiderio.
La magia dell'amore
ha rinchiuso i battiti
in sospiri di fuoco...!

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • denny red. il 05/06/2010 00:56
    intensa e passionale, ottima!! luce di stella. Ciao!
  • Fabio Mancini il 03/06/2010 21:38
    Passionalissima e piacevolissima. Complimenti! Ciao, Fabio.
  • Dolce Sorriso il 03/06/2010 14:44
    che caldo... che brava sei Franci
  • laura marchetti il 03/06/2010 10:15
    un flash di un giorno... rovente...