username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

La nostra alcova

Profuma di bosco
la nostra alcova,
muschio e resina
sulla nostra pelle,
adagiandoci
su cuscini di loto
rubiamo al tempo
la meraviglia
d'un momento,
fra cascate di baci
che ci bagnano
come acqua di sorgente.

 

1
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Anonimo il 25/07/2012 17:37
    Veramente bella e profumata questa poesia: l'amore una meraviglia che ci rapisce al di fuori e al di là del tempo
  • Anonimo il 04/06/2010 12:40
    Il loto, fiore dell'oblio... e, in esso, la sublimazione d'un vero amore!
    Mi piace, brava!
    Al
  • Fabio Mancini il 03/06/2010 21:40
    Non male, Luna. Piaciuta molto. Ciao, Fabio.
  • Anonimo il 03/06/2010 19:42
    Peccato che non ci sono io in qst letto Bellissima
  • Simone Scienza il 03/06/2010 13:41
    La freschezza di un'amoore limpido,
    sempreverde
  • Elisabetta Fabrini il 03/06/2010 13:04
    Ci fai sentire il profumo di voi!! bravissima Hila, sempre romantica e raffinata!
  • Salvatore Ferranti il 03/06/2010 12:34
    poesia dolce e delicata... come una carezza...
  • laura marchetti il 03/06/2010 12:16
    bellissima alcova...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0