accedi   |   crea nuovo account

Rubacuori

uno spruzzo di case
incastonato
nei contrafforti alpini
l'attende
è tornata
ormai donna e doma
fà l'amore per amore
non più per vezzo o, ad ore
complessione
che il fiato mozzava e
per denaro donava
brividi e sussulti
mendaci
ma, magmatici e inebrianti
linee morbide e segni del tempo
che il peplo appena incensa
i suoi doni
per gli amanti di ieri
afasiche labbra, socchiuse
bramano un cenno
foriero

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Anonimo il 06/06/2010 14:35
    rubacuori, un po' x istinto, un po' x passione...
    la nostalgia l'assale... cmq
    molto bella, interessante!
  • Anonimo il 03/06/2010 23:01
    .. fa l'amore per amore e non per vezzo...è tornata!!

    Originale soggetto scritto con ottimi versi... Ignazio bella bella!!
  • loretta margherita citarei il 03/06/2010 16:08
    forte

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0