PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Sole e mare

Sogno vano, ricordo lontano,
di estati che sembrano non venire.
Mi ricordo l'anno scorso,
quanto caldo già faceva,
quanto sole caldo c'era
e non pioggia a tutto spiano.
Ombrelloni e non ombrelli
dispiegati a tutto campo,
per trovare refrigerio
e non per coprirsi da un gran bagno.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • denny red. il 04/06/2010 18:47
    anna, mi sa che anche il tempo È impazzito, ci ha dichiarato guerra.. aspettiamo e vediamo cosa succede!
    piaciuta! brava!
  • laura marchetti il 04/06/2010 12:56
    bella... l'attesa ci fa desiderare ancora di più...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0