PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Sangue

Senza pietà hai affondato
Annunciando la mia morte
Nel mio misero corpo
Giurando eterno amore
Una serie di spade affilate
Eliminando il mio profondo io

 

1
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Ferdinando il 11/02/2016 18:32
    splendido... complimenti.

1 commenti:

  • Anna Maria Russo il 04/06/2010 15:24
    Si può ferire senza affondare spade solo mentendo, riuscendo a far morire dentro una persona.. bella..