PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Bombe canaglie

Che tolgono vite,
di uomini coraggiosi,
che per difendere altri paesi,
impavidi partono per mondi stranieri,
dove le leggi sono fuggite,
dove non esiste l'onore e la lealtà ...
ma solo subdole trame di potere.
Lasciano a casa persone care,
chiuse per sempre nei loro cuori,
cercano invano di donare amore
ma son ripagati da odio e rancore.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Anonimo il 04/06/2010 22:50
    Versi che fanno rabbividire tanto sono espliciti...

    Brava Anna Rita... bellissima denuncia...
  • loretta margherita citarei il 04/06/2010 20:29
    bei concetti
  • denny red. il 04/06/2010 18:30
    molto bella!! una storia infinita.. la guerra, assurda, tutto per il potere, non ci sono più parole anna.
    bravissima!! e sentita!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0