accedi   |   crea nuovo account

Struggente

È caduta
una stella,
struggente.
Nel mare
tra le onde
si è spezzata
in mille
luccichii danzanti.
Così
il mio cuore
che si tuffa
ogni giorno
nell'amarezza,
spezzandosi
in sospiri
e riprendendosi
ad ogni sorgere
del sole.
Perchè
struggente
è la vita
nel suo scorrere
nel cercare
ancora
la speranza di felicità.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Anonimo il 08/06/2010 15:11
    Si molto d'accordo sul fatto che la vita è struggente ma è proprio questo tormento che nasce dal perseguire un sogno...è questo struggersi che ti fa dire: son viva.
    Marinella, lo credo davvero... soffrire per un sogno è bello, è gratificante, è vita.
    Non sperare più, non sognare, non osare, non scrivere poesie belle come questa è morte vivente... un abbraccio.
  • denny red. il 05/06/2010 01:27
    molto bella! bei versi, ben scritta, brava!!
  • Aedo il 04/06/2010 23:13
    La stella, come i sogni, si può spezzare, ma sei solo tu a poter ricostruire i pezzi con la creatività della tua energia spirituale. Bravissima!
    Ignazio

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0