PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La Morte

La morte si presenta in silenzio.
Non bussa, entra in punta di piedi
e s'impossessa del debole corpo che t'imprigiona.
Non è mai gradita, non è mai voluta,
ma è l'unica che fa sempre quel che dice,
non si fa mai coinvolgere dagli eventi
e ti distrugge i più forti sentimenti.
Mai nessuno dalla morte ha avuto scampo.
La morte in questo momento potrebbe volere proprio te
che leggi così accanito la mia poesia.
Attento non ti voltare,
è la morte quella che senti respirare.

11/02/1993 17:34 - "Thanatos"

 

1
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0