accedi   |   crea nuovo account

Non smetterò così facilmente ( Poesia in me )

C' è
qualcuno
che ride
del mio
io
credendo di
essere
migliore

Ci
sono
volti
che ridono
di
questo

Non
Importa
Non
smetterò
di pubblicare
qui
solo per
il vostro
svagato
modo di comportarvi

Faccie
le vostre
di persone che
hanno sbagliato
Io
ho sbagliato
crescendo
mai
ridendo

Sulla vostra bocca
il mio nome
dolce e lento scrivere
il mio
falsa obsoleta risata
la vostra

Io
sono
poesia
mi vedo
poesia
sento

12

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

18 commenti:

  • vasily biserov il 19/06/2010 16:37
    bella bravo... ricordati che lei non ti abbandonerà mai!!
  • Don Pompeo Mongiello il 13/06/2010 12:58
    Dacci sotto che hai stile, chi ride e parla male è perché non ci arriva, per te è corto. Bravo davvero!
  • Manuela Magi il 10/06/2010 22:41
    Ops... non partiva il commento... ho esagerato nel provare!!!!!
  • Manuela Magi il 10/06/2010 22:39
    Bei versi, la sicurezza che esterni è colma di positività.
    Molto piaciuta.
  • Manuela Magi il 10/06/2010 22:38
    Bei versi.
    La sicurezza che emerge sa di positività.
  • Manuela Magi il 10/06/2010 22:37
    Bella.
    la sicurezza che emerge dalla tua poesia riempie di positività.
  • Anonimo il 10/06/2010 17:31
    continua per la tua strada, non fermarti, ti possono colpire, ma non abbattere... un applauso!!!
  • augusto villa il 07/06/2010 09:10
    Essere derisi da certa gente...è solo un complimento!!!... Un grande complimento!... Certo... la voglia di "creparli di mazzate" è tanta... ma accontentiamoci del complimento... Saranno loro stessi... la causa dei loro mali... ----
  • Lilian Fly il 06/06/2010 23:44
    nessuno ha il diritto di distruggerti i sogni, continua a scrivere, anch'io sono con te. un bacio
  • Donato Delfin8 il 06/06/2010 22:04
    Dai Giusè fatti una risata pure tu... di chi ti deride... ke te ne frega zi zi
    bravo Poetizzimo
    dai dai continua a scrive ok non smettere che altrimenti ti faccio piangere io eh bè zi grgrgrgrgrgr capito!!!!
  • Francesca La Torre il 06/06/2010 16:56
    Bella, bravo, complimenti, a me e' piaciuta moltissimo.
  • Vincenzo Capitanucci il 06/06/2010 11:11
    Giuseppe sei Poesia...

    Son tanti che si credono migliori... ma la loro cultura... non ha cambiato la loro Natura..
  • vincent corbo il 06/06/2010 07:27
    Chi ride della poesia è una persona fragile che crede solo nel materialismo. Quando diventerai uno scrittore affermato sei tu che riderai di loro.
  • laura cuppone il 05/06/2010 22:45
    non ti permettere nemmeno di pensarlo...
    sei più uomo poeta tu...
    niente paragoni, non servono, bastano le tue parole e l'amore per l'arte, il resto, credimi, é solo utile, magari, ad ispirarti...
    la beffa si nutre di se stessa...
    e dopo un po' muore di fame!!!!
    ... dovresti pubblicare il doppio..

    adoro far incazzare chi si vuole divertire...
    ciao Giuseppe.
    Lau
  • Anonimo il 05/06/2010 22:44
    Giuseppe mai smettere di scrivere...è nata con te e continuerai e non ti curare
    di loro, te lo dissi, indifferenza e smetteranno...
    smackkk
    ti abbraccio fino a domattina
    bella poesia, forte e molto dolce, decisa... gli hai detto il fatto loro!!
  • laura marchetti il 05/06/2010 21:38
    sai scrivere bellissimi versi ed io sono con te...
  • loretta margherita citarei il 05/06/2010 21:33
    non ti curar di loro ma passa e vai, continua piccolo, a scrivere
  • Dolce Sorriso il 05/06/2010 21:23
    no Giu non lo fare mai, ma perchè poi dovresti abbandonarla...
    non lasciare che nessuno mai ti porti a farlo,
    sei una persona speciale sai!!!!!
    Un abbraccio
    Anna

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0