PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Niente è per sempre

Non voglio saziarmi di te
In questo mondo
E vorrei che tutto si fermasse
Niente è per sempre mi ripeto
Tranne i sogni mille volte fatti
E non ancora accantonati
È vero che la vita ti distrae
Percorrendola su strade tortuose
Espressioni di gioie e dolori
Rischiando ogni volta la follia
Sono pronto a morire per te se servisse
E me lo ripeto più volte
Ma la morte non serve a guarire
Per l'amore ci vuole la vita
Rischiarata da giorni felici
Espressioni di dolce e umana follia.

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Antonietta Mennitti il 07/06/2010 08:57
    Si nulla è per sempre Clem... a volte anche l'amore, inteso fra due persone! Piaciuta tanto!
  • laura marchetti il 06/06/2010 20:21
    sei un vero maestro degli acrostici!!! bravissimo
  • Nicola Lo Conte il 06/06/2010 18:55
    Nulla è per sempre...
    eppure l'amore
    passa le vite!!!
  • antonio monteleone il 06/06/2010 16:13
    l'amore è un cane che viene dall'inferno.. diceva bukowski
    ma un cane va nutrito
    bella poesia
    ciao
  • Fuvell Altego il 06/06/2010 15:08
    Che canto melodioso. Complimenti. Bravo.
  • Anonimo il 06/06/2010 13:21
    Non serve morire.
    Ci deve trovare come restare,
    evitare la follia,
    guardare i sogni et i ricordi
    cercare giorni felice
    Leo
  • clem ros il 06/06/2010 13:16
    non serve morire, almeno fisicamente, la speranza per un solo giorno felice deve bastare a tenerti in vita.
    La morte non risolve i problemi, almeno i nostri.
  • Anna Maria Russo il 06/06/2010 13:13
    Ma si può vivere solo di sogni? ma la morte non risolverebbe tutti i problemi?

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0