PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Folle

Nei miei sogni
sei vestito di bianco,

mi baci con passione
mi guardi con amore...

Ed io musa e folle mi
aggrappo al precipizio
dei tuoi desideri,

per una promessa che
ho strappato al cuore...

Spogliami da questa follia
e chiamami pure
" folle",

perchè dalle mie labbra
adultere pende quel cordone
che mi lega al tuo respiro.

Sfrutta la mia incoscienza,
approfitta di questa irragionevole
ragione e...

Insegnami a sfiorarti il cuore
con una carezza;

mentre si spegne il sole...
Su questa notte che

non ritornerà
mai più la stessa!

 

0
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • Mariacarmela Ribecco il 12/06/2010 01:05
    le tue poesie sono belle anche in notturna
  • Luigi Locatelli il 10/06/2010 16:36
    fa sempre piacere vedere l'amore e la passione attraverso gli occhi di una donna: complimenti.
  • Anonimo il 07/06/2010 21:58
    Il tuo amore. Quello vero. Quello sognato... lo esprimi sempre con poesia. Bravissima.
  • Nicola Lo Conte il 07/06/2010 21:14
    Sei pericolosa!!!
    Le tue parole possono
    turbare e sconvolgere!!!
    Ciao, Divina!!!
  • loretta margherita citarei il 07/06/2010 20:22
    molto romantica, passionale bravissima
  • Hila Moon il 07/06/2010 14:13
    belle immagini, parole forti e dense... bravissima!!!
  • francesca cuccia il 07/06/2010 13:47
    Ogni notte ho il suo sapore e ciò che si perde non torna, bravissima.
  • Vincenzo Capitanucci il 07/06/2010 13:17
    Insegnami a sfiorarti... mentre si spegne il Sole...

    Bellissima Anto...
  • laura marchetti il 07/06/2010 13:12
    folle di passione da cogliere... bollente!! riesci sempre ad accendere la giornata... bravissima

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0

- Il video di quest'opera -