username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Lo fato meo

A lo fato meo
nun ce stanno
scorciatoie
né lunghe vie,
inesorabile
se giunge
così
como
ne lo grosso libro
de la vita
scritto
est
da lo tempo
de li tempi.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • laura marchetti il 07/06/2010 23:55
    il libro del fato è già stato scritto... molto bella...
  • francesca cuccia il 07/06/2010 22:26
    Professionale ed unico Don, bravo.
  • Anonimo il 07/06/2010 21:52
    Un poeta è un poeta e non si discute.
  • clem ros il 07/06/2010 21:22
    Componimenti sempre ad effetto... bravo.
  • Vincenzo Capitanucci il 07/06/2010 20:09
    Un libro di Vita... scritto... dai Tempi dei Templi...

    Bravo Don... Noi nei nostri Templi ne siamo le pagine volanti...
  • loretta margherita citarei il 07/06/2010 20:05
    piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0